Ferretti Yachts 920, sarà lei la stella dello stand Ferretti a Düsseldorf

Importante la partecipazione di Ferretti Group al via domani, il centro del palco sarà occupato dalla più importante delle novità, il Ferretti Yachts 920  che a Düsseldorf farà la sua prima apparizione mondiale ad un salone, ma ci saranno due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo.  Completeranno la flotta in esposizione Ferretti Yachts 450, Rivamare, Pershing 5X e Pershing 70.

Il tutto all’interno della sconfinata Hall 6, riservata alle big-boat che affrontano l’impegnativa trasferta verso il centro della Germania per partecipare al più importante boat show “senza mare” d’Europa.

Rivale 56

L’ultima novità, Ferretti Yachts 920 (nella foto sopra), presenta forme imponenti e dinamiche. Offre estrema flessibilità funzionale e un’innovativa area di prua Formidabili anche gli interni. Il nuovo Ferretti 92o  presenta, per la prima volta in un Ferretti Yachts, la suite armatore wide body sul ponte di coperta.  

Riva Rivale 56 e 76 Perseo saranno le altre due grandi regine. La prima è un progetto Riva molto particolare: “Non c’è una barca simile. – come  ci ha spiegato Mauro Micheli, Chief Designer Officina Italiana Design che ne ha pensato le linee – è unica nel segmento degli open delle sue dimensioni. Rivale non è un day cruiser da vivere soltanto di giorno. È un open sul quale lo spazio viene fruito in modo semplicemente diverso. Le zone esterne sono state amplificate, il grande pozzetto è un invito alla convivialità. Gran parte della vita a bordo normalmente si svolge lì. Per ottenere questo enorme zona, abbiamo ridotto l’area di prua e avanzato il parabrezza, contrariamente al consueto concetto di open”.

FERRETTI yachts 450

Ferretti Yachts 450

Riva Perseo 76, invece, è un fly, sportivo, curato nei dettagli. Un altro capolavoro realizzato da  Officina Italiana Design insieme al cantiere di Sarnico e che recentemente ha visto prendere forma anche nella versione Open con Riva Bahamas.

 

Il Ferretti 450 è invece l’entry level di Ferretti Yachts, ha un disegno compatto, molto equilibrato, frutto della matita dello Studio Zuccon International Project. Con due Cummins QSB 6.7 550 raggiunge la velocità massima di 31 nodi.

Le linee sportive del Pershing 70 firmate da Fulvio De Simoni non sono solo elemento di design, ma migliorano anche il comfort in navigazione. 46,1 nodi la velocità massima.

E il Pershing 5X? A brevissimo, anche per lei, la prova su barchemagazine.com