Traina d’altura: il 7, 8 e 9 ottobre si svolge il Trolling Trophy Roma 2022

Appuntamento al Porto turistico di Ostia per la prima edizione del Trolling Trophy Roma, un evento competitivo ma anche di unione e di amicizia

Come si può intuire già dal nome si tratterà di una gara di traina d’altura, aperta a tutti coloro che vorranno confrontarsi con gli altri equipaggi, con sé stessi e con gli “abitanti del mare”, indipendentemente dalla regione italiana di provenienza. Il Trolling Trophy Roma è organizzato dalla ASD ElectroWave – Fishing Reel Time di Roma, un’associazione di recente costituzione ma che ha già dato modo di far vedere quale sia il suo interesse primario: far divertire i pesca-sportivi, organizzando eventi in cui la pesca sia però solo uno degli elementi che li contraddistinguono.

Trolling Trophy Roma 2022

Andrea Riccobello, Marco Scippa e Luciano Pau, ognuno con le diverse esperienze nel campo dell’organizzazione di eventi di pesca, hanno così deciso di dar vita a questa competizione, che si svolgerà all’interno del Porto turistico di Ostia, meglio conosciuto come il “Porto di Roma”. Che cosa accadrà durante questa “tre giorni”? Probabilmente di tutto e di più, nel senso che, nel pieno spirito anzidetto dello sport ma anche del divertimento e della socializzazione, ci sarà una gara suddivisa in due manche, una da svolgersi sabato 8 e la seconda domenica 9, con classifica cumulativa, che porterà comunque sul podio tre equipaggi. Una delle prime cose importanti da sottolineare però sarà che le premiazioni non riguarderanno solo il podio. Infatti, sempre in un’ottica di divertimento comune, si è pensato di premiare almeno fino al decimo posto classificato, riservando poi ulteriori premi ad estrazione anche agli altri equipaggi. Perché dovrà essere una festa…

Il 1° Trofeo di traina d’altura della Capitale sarà una grande festa

In questo clima “friendly” ci sarà anche tutto un contorno creato ad hoc per far incontrare o re-incontrare equipaggi ed angler che normalmente partecipano alle gare in tutto il territorio nazionale, ma anche spazi per mini-conferenze, confronti con personaggi della pesca sportiva cui sottoporre domande, e anche una festa all’interno del porto.

Trolling Trophy Roma 2022

Il programma 

Il giorno 7 ottobre sarà unicamente riservato al completamento delle iscrizioni, al briefing e si concluderà con un aperitivo di benvenuto. Il clou delle gare avrà inizio il giorno seguente, sabato 8 ottobre, con partenza della prima prova alle ore 9,00 e fine gara dato alle ore 15. Da qui in poi gli equipaggi dovranno portare a terra il pescato consentito per la pesa, o le SD card per testimoniare le catture rilasciate come da regolamento. Perché non tutte le specie saranno catturabili… Sempre sabato verrà pubblicata una prima classifica provvisoria, ci sarà un aperitivo, birra a fiumi grazie ad uno sponsor del settore ed a seguire la cena di gala con serata a tema e poi ancora una festa.

Domenica 9 ottobre si ripartirà con la seconda e ultima prova. Qui gli equipaggi riceveranno lo start alle ore 8 invece che alle 9 per anticipare il rientro al pomeriggio alle 14.  Pesa e controllo del pescato oltre che delle SD card consentiranno di stilare la classifica definitiva che sancirà i vincitori del 1° Trofeo di traina d’altura della Capitale. Nel frattempo gli equipaggi e il pubblico presente, potranno deliziarsi con finger food, birra, degustazioni di vini e quant’altro, il tutto in attesa delle premiazioni.

L’evento potrà essere seguito attraverso la pagina Facebook dedicata a Trolling Trophy Roma e anche su Instagram.

Dove avverrà tutto questo e chi saranno i partner di un evento di tale portata? All’interno del porto verrà approntato un TROLLING TROPHY VILLAGE, con un palco, struttura americana per le luci, e ben 1.500 mq di spazio a terra su cui troveranno posto le tensostrutture, gazebi e quant’altro di alcuni partner. Tra questi ricordiamo i main sponsor che hanno reso possibile l’organizzazione del tutto, e saranno: Honda Marine in rappresentanza del settore motoristico, Raymarine in rappresentanza del settore dell’elettronica di bordo e AB1 in rappresentanza delle attrezzature da pesca. Honda Marine esporrà nel Village non solo nautica, ma anche il suo parco automotive e moto, mentre Raymarine sarà presente con il suo camper, che espone in modo permanente tutta l’elettronica proposta dal brand. AB1 esporrà invece alcuni modelli delle sue blasonate canne da pesca, rinomate non solo in Italia ma anche all’estero. Sempre per il settore nautico ci sarà anche uno stand che rappresenterà Joker Boat, uno dei brand più noti nel settore gommonautico, e titolare della gamma Barracuda di Rib dedicati al mondo della pesca. Gli altri partner rappresenteranno i vari settori che hanno a che fare con il mare, come le aziende di pesca: Artico, Normic, Mastfish, Everol, Accurate, Evo, Pratiko, Maretecnico, Jonian Sea, Vedette, Ten Fishing Solutions, Marlyn Pesca, Pesca Planet, M2 Fishing, Track Line, White Monkey, Obiettivo Sport. Oltre a questi anche Electrowave, Sh Lithium, Todis Supermercati, Idi Farmaceutici con la sua nuova linea di prodotti studiati per proteggere la pelle dal sole, Birrificio Artigianale Contromano, Comando Generale delle Capitanerie di Porto, Casale Del Giglio, Leoni Randolfo, Il Maritozzaro, Publitalia Big Game, Capitan Libeccio, Ristorante Poseidone, Sailing, Buffetti, Boom Bar Ostia e tutta una schiera di media partner che seguiranno l’evento prima e dopo, tra cui Barche, Mondo Barca Market, Fishingboatmagazine, Boatmag, Pesca in Mare, Globalfishing.

(Traina d’altura: il 7, 8 e 9 ottobre si svolge il Trolling Trophy Roma 2022 – Barchemagazine.com – Settembre 2022)