TimeSquare 20, visione elettrizzante

Dal cantiere austriaco il rivoluzionario TimeSquare 20 e una nuova versione del mitico 650 Alassio. Frauscher investe e guarda lontano con l’elettrico. Ma non abbandona la sua anima corsaiola e il suo look inconfondibile

by Luca Sordelli

TANTO SPAZIO, GRANDE SILENZIO. COSA CHIEDERE DI PIÙ? Il TimeSquare 20 di Frauscher è una barca lunga 8,30 metri, ma con 20 metri quadrati calpestabili e una doppia propulsione elettrica. Rappresenta qualcosa di assolutamente nuovo nell’attuale panorama della nautica da diporto. Un catamarano full-electric per acque interne, piccolo nelle dimensioni, ma grande nella sua visione. A Gmunden, sul Traunsee, Mauro Feltrinelli, titolare del Cantiere Nautico Feltrinelli e importatore ufficiale del marchio Frauscher in Italia, ci ha raccontato qualcosa in più su questa barca e sul perché Frauscher stia facendo grandi investimenti nel mondo dell’elettrico.

TimeSquare 20

L’ultima volta che sono venuto qui ho provato un 1017 GT Air: 56 nodi. Ora con il TimeSquare 20 ho raggiunto i 10.8. Mi devo preoccupare? Addio velocità, addio motori tradizionali per Frauscher?
No, no, tranquillo facciamo ancora le barche “a scoppio”, ne faremo ancora molte e abbiamo ancora molto da raccontare in quella direzione. Ma va ricordato che Frauscher viene dal mondo delle barche elettriche, ne ha vendute più di tremila nel corso della sua storia. Ora sta ritornando ad investire in maniera decisa in quella direzione. Bisogna saper interpretare le richieste del mercato, e rispondere velocemente.

Il mondo della nautica elettrica è una nicchia, Frauscher come vuole approcciarlo? Frauscher ha sempre fatto barche diverse dagli altri. Sempre all’insegna di tanta ricerca da zero, studiando, e sperimentando. Non ha mai investito in motori, elettrici o endotermici, o in batterie. L’obiettivo è sempre stato trovare le carene più efficienti, a seconda della propulsione a disposizione, e adattarle nel tempo. Una sorta di ossessione. In quest’ottica il TimeSquare 20 è certamente la nuova ammiraglia, non per le dimensioni, né per il prezzo, ma in termini di visione.

«Frauscher non innova con rendering e concept strabilianti, ma provando sul campo».

È la prima di una serie?
È una nuova piattaforma di ricerca, la affineremo e perfezioneremo. Probabilmente in più taglie cercando sempre il massimo rendimento, attenti a quanto di nuovo arriva in termini di motori elettrici, batterie, materiali. Come dire, Frauscher l’innovazione non la fa sui rendering e con concept-boat impossibili… ma sul campo.

In sintesi, a chi è rivolta questa barca?
A chi non interessa volare a 50 nodi sulle onde, ma più semplicemente, nelle giornate di bel tempo, vuole godersi il lusso del silenzio, della tranquillità su uno specchio d’acqua. Avrà poi un grande successo sicuramente nei posti dove è più bello navigare, nelle aree protette, nei parchi, dove ci si può muovere solo in elettrico. Si avvicina anche a chi ama l’hi-tech in tutte le sue declinazioni ed è disposto a spendere, anche molto, in quella direzione.

«Quella verso l’efficienza delle carene è un’ossessione del cantiere. Non a caso TimeSquare 20 è un cat, mezzo per definizione ad alta resa. Se arrivano nuovi motori, nuove batterie e nuovi materiali è necessario pensare e progettare di conseguenza».

In Italia, in particolare, a chi può piacere?
Abbiamo tanta storia alle spalle, nautica e non solo. Questo crea cultura, ma spesso anche resistenza al cambiamento, tendiamo ad attaccarci alle tradizioni. Di sicuro piacerà agli stranieri che vengono qui sui nostri laghi a navigare. Ma è anche il mezzo ideale per hotel di alto livello, resort, ristoranti stellati per andar a prendere i loro clienti. La maggior parte di questi posti nel parcheggio hanno la colonnina di ricarica per la Tesla. Pochi anni fa sembrava fantascienza.

«Non dico che bisogna smettere con i motori “normali”, ma il mondo cambia. Il mercato chiede, bisogna saper rispondere rapidamente».

A questo punto è però doveroso un richiamo al legislatore poiché uno dei mercati potenziali più importanti per questo genere di barche è quello dell’alto Lago di Garda dove la navigazione a motore nella parte trentina è vietata. Cosa giusta e assolutamente condivisibile, ma la legge del 1989 non specifica il tipo di motore. Quindi anche l’elettrico non è permesso. Anche se non è una questione facile da risolvere poiché si riferisce a una legge quadro che interessa tre regioni e una provincia autonoma, serve prendere seriamente in considerazione una soluzione al problema.

Frauscher 650 Alassio M/Y 2021

Oltre al TimeSquare 20, l’altra novità in arrivo da Frauscher è la seconda generazione del 650 Alassio, undici anni dopo la prima. Michael Frauscher, amministratore delegato e responsabile dello sviluppo e della produzione della nuova edizione, spiega: “Dopo 250 unità prodotte, era tempo di portare il 650 Alassio a un nuovo livello, con un aspetto più prezioso e una appeal più accattivante”. In sintesi il restyling del Frauscher 650 Alassio prevede un nuovo look, più elegante, che ricorda il Frauscher 1212 Ghost, finiture in legno di teak di serie, una nuova plancia con touch screen, il portellone del vano motore azionabile elettricamente. In più, come optional, è possibile avere l’elica di prua, la versione con pescaggio di soli 45 cm e la vernice metallizzata custom.

Lunghezza 6,50m
Larghezza 2,17m
Motore standard 4,3 – 60kW
Batteria standard 10 – 40kWh
Peso da 950 kg
Persone trasportabili 6

TimeSquare 20
Lunghezza f.t. 8,30m • Baglio massimo 2,50m • Dislocamento 1.150 kg • Pescaggio 0,65m • Batterie barca in prova 4 x 5kWh

Motorizzazione della prova
2x 10kW Torqeedo Cruise 10.0 RXL
Potenza in ingresso 10.000 W
Potenza propulsiva 5.600 W
Potenza comparabile per fuoribordo a benzina 25 cv
Voltaggio 48
Peso (versione XL) 62,5 kg
Giri/minuto massimi all’elica 1400

Prestazioni
Ad una velocità di 5,5 nodi è in grado di percorrere circa 60 miglia nautiche. La velocità massima è di 10.8 kn. L’autonomia di percorrenza alla massima velocità è di circa 13 miglia marine

Altre motorizzazioni
2x 2kW  Torqeedo Cruise 2.0 RXL con batterie al litio 7 kWh • 2x 4kW  Torqeedo Cruise 4.0 RXL con batterie al litio 10kWh

Prezzi
A partire da 178.000 €, IVA esclusa (Novembre 2021)

(TimeSquare 20, visione elettrizzante – Barchemagazine.com – Novembre 2021)