Team Italia, High-Tech Made in Italy

Team Italia è un punto di riferimento per tutto il settore a livello mondiale

by Francesca Portoghese

Team Italia è un’azienda che guarda al futuro con una visione globale nel campo dell’integrazione degli apparati di navigazione, telecomunicazione, sicurezza e trasmissione dati. Nata dalla sinergia delle idee di Massimo Minnella, Amministratore Delegato, e Daniele Ceccanti, Direttore Tecnico, ha portato sul mercato i-Bridge, la rivoluzionaria plancia integrata certificata da Lloyd’s Register of Shipping, American Bureau of Shipping e RINA. 

Aftersales service al Team Italia
Team Italia propone un piano di manutenzione programmato per seguire da vicino le imbarcazioni. Si tratta di OCEAN REMOTE SUPPORT, un sistema dotato di service esclusivi e customizzati che, attraverso un’attività specialistica di maintenance preventivo sui sistemi NAV-COM, è in grado di mantenerli efficienti, aumentandone il ciclo di vita.

La storia descrive questo scenario: la grande esperienza costruita negli anni nel mondo delle navi commerciali dà ai due fondatori la spinta per provare ad incentivare l’applicazione di nuove tecnologie nel mondo dello yachting. Impegnati sul versante adriatico e su quello tirrenico con le loro società, nel 2000 decidono di fondersi e dar vita a Team Italia. Le idee alla base della fusione erano già in cantiere da tempo, il momento di provare a realizzarle era arrivato. L’obiettivo principale a cui entrambi ambivano era la navigazione integrata, pensata con una visione pionieristica che puntava tutto sul touch, con consolle tecnologicamente avanzate e sempre personalizzate.

Più di 500 progetti consegnati negli ultimi vent’anni, di cui più di 300 integrati. 210 progetti contengono anche il monitoraggio ABS Lloyd Approved.  

«TEAM ITALIA È UNA FAMIGLIA DI CIRCA 62 PERSONE, GENTE GIOVANE
CHE APPORTA LE PROPRIE IDEE E RIESCE A STIMOLARE LO STUDIO
E LA CREAZIONE DEI PRODOTTI CON SPUNTI INTERESSANTI».
MASSIMO MINNELLA

«L’ascolto del comandante e delle sue esigenze si trasforma in una piattaforma tecnologica, un prodotto unico che soddisfa le esigenze di una stessa barca, ma di utenti diversi», precisa Massimo Minnella, che continua: «All’alta tecnologia dei nostri prodotti, studiata e sviluppata da Daniele e dal nostro reparto R&D, abbiamo voluto inserire anche il design per regalare una cornice gradevole ad un prodotto che sapesse affascinare anche lo sguardo dell’armatore, senza però mai volerci sostituire agli architetti».

La partnership con MTU Rolls Royce ha permesso di sviluppare in maniera performante anche la parte di monitoraggio e gestione del motore. 

Con l’obiettivo di esplorare le ultime innovazioni in campo di plance integrate, Team Italia si avvale di figure professionali di altissimo livello: ingegneri, elettronici, progettisti, project manager, designer e personale tecnico di bordo per assicurare l’efficienza più completa di una plancia in grado di controllare totalmente l’imbarcazione e che si presta ad implementazioni future. Se dunque da una parte, partendo dall’analisi e dall’elaborazione delle specifiche tecniche, la divisione di Engineering realizza il progetto, rispettando le richieste e le esigenze del cliente, dall’altra designer qualificati ricercano continuamente soluzioni architettoniche che soddisfino una certa ergonomia e siano allineate con la necessaria funzionalità della plancia.

Oggi i-Bridge è il prodotto sicuro e affidabile, facile da usare grazie ad uno studio che ha voluto avvalersi di una continua interazione con i migliori comandanti al mondo per implementare costantemente la consolle e sviluppare nuove applicazioni. L’i-Bridge, preallestito in laboratorio e sottoposto a numerosi test tecnici, presenta un livello di versatilità che ne permette una configurazione custom prima ancora dell’installazione a bordo. 

L’i-Chart, il tavolo da carteggio elettronico touch, installato per la prima volta sul megayacht Chopi Chopi di CRN nel 2013, è uno strumento basato sulla tecnologia multitouch e destinato alle attività di pianificazione della rotta. i-Chart soddisfa le esigenze nautiche di sicurezza della navigazione del comandante e le esigenze di crociera dell’armatore. Questo innovativo tavolo da carteggio può essere integrato nel sistema i-Bridge oppure funzionare separatamente e può essere installato in qualsiasi parte della nave.

Team Italia ha anche prodotto il sistema Multicontrol che, attraverso un dispositivo con un’unica logica di interfaccia, aiuta nella gestione di tutti gli apparati e delle postazioni di comando, tutte identiche tra loro, sia da un punto di vista estetico sia funzionale. Cruciale anche la connessione da remoto estremamente facilitata, a cui il comandante dà l’accesso attraverso una procedura ben definita, nel rispetto della privacy dell’armatore e della sicurezza, con un livello di ridondanza completo. La meccatronica interviene ad agevolare anche i movimenti del comandante che, grazie all’estrema versatilità della movimentazione della consolle, riesce ad avere tutto sotto controllo con un semplice movimento delle braccia. Un prodotto Made in Italy che sbarca sulla terra delle nuove tecnologie quello di Team Italia, l’azienda che si è conquistata la fiducia dei più grandi nomi della nautica italiana, da Benetti a Perini, da Riva a Baglietto, aggiungendo anche Codecasa, CRN, Custom Line, Palumbo Superyachts, Tecnomar for Lamborghini e Wally, solo per fare qualche nome, e che a breve salperà per approdare oltre confine, lambendo anche la terra del front-end in termini di grafica e del 3D.

(Team Italia, High-Tech Made in Italy – Barchemagazine.com – Novembre 2022)