SLAM, presentato l’abbigliamento per Emirates Team New Zealand

SLAM ha celebrato il lancio della linea di abbigliamento dedicata a Emirates Team New Zealand in occasione della regata preliminare della 37a America’s Cup a Vilanova i La Geltrú

In qualità di fornitore ufficiale di abbigliamento tecnico dI Emirates Team New Zealand, già quattro volte vincitore dell’America’s Cup, SLAM ha presentato la sua gamma di prodotti, sabato 16 settembre, nel corso di un evento organizzato in occasione della prima regata preliminare dell’America’s Cup a Vilanova i La Geltrú, in Spagna, davanti a un pubblico di oltre 100 ospiti tra vip, giornalisti e ambasciatori del brand.

La collezione sarà disponibile per i sostenitori di Emirates Team New Zealand e per il pubblico online sul sito www.slam.com e presso il negozio al dettaglio dell’America’s Cup a Barcellona.

Il team neozelandese, rigorosamente vestito SLAM, dopo aver vinto due regate, si è qualificato per il match race finale contro l’equipaggio del NYYC American Magic. La regata non è stata disputata a causa dell’assenza di vento e il team statunitense è stato proclamato vincitore dell’evento in quanto primo classificato nelle precedenti regate di flotta.

Sono stati giorni di regata molto interessanti e siamo felici che il nostro abbigliamento SLAM progettato per Emirates Team New Zealand abbia avuto successo”, ha dichiarato Enrico Chieffi, Ceo di SLAM. “È stata un’esperienza emozionante vedere il team regatare così bene ottenendo subito risultati di assoluto livello”, Chieffi ha poi aggiunto: “Siamo una piccola azienda – una start-up con una storia di oltre 40 anni – siamo molto innovativi, competenti e assolutamente dedicati al raggiungimento degli obiettivi, tutti valori che condividiamo con Emirates Team New Zealand”.

La collezione SLAM nasce da una stretta collaborazione con Emirates Team New Zealand ed è realizzata con materiali e design innovativi, utilizzati per produrre un abbigliamento che incarna la dedizione condivisa alle prestazioni e all’eccellenza. La gamma di giacche, felpe, polo, magliette e accessori è disponibile in tutto il mondo per il pubblico: sono repliche fedeli e ufficiali all’abbigliamento indossato da tutto il team di Emirates Team New Zealand, con diversi articoli pensati espressamente per le donne.

L’abbigliamento SLAM è tutto ciò che speravamo di avere, sia in acqua che fuori”, ha dichiarato il timoniere Nathan Outteridge. “La gamma di repliche è una grande opportunità per i nostri fan per manifestare il loro interesse per l’America’s Cup, e soprattutto per fare concretamente il tifo per Emirates Team New Zealand che è il Defender!“, ha concluso Outteridge”.

Nel corso del fine settimana SLAM ha organizzato a tavola rotonda per gli ospiti invitati a Vilanova i La Geltrú, che ha celebrato la passione per la vela alla presenza di Enrico Chieffi, Ceo di SLAM, del brand manager di SLAM Maurizio Priano, del presidente della classe AC40 Luca Rizzotti e del francese Sebastien Simon, medaglia olimpica di vela e velista foiling IMOCA. Nel corso dell’evento è stata condivisa un’intervista registrata con Kevin Shoebridge, Coo di Emirates Team New Zealand, che ha illustrato quelle che sono state le radici alla base della rivoluzione introdotta dal foiling nello sport della vela.

(SLAM, presentato l’abbigliamento per  Emirates Team New Zealand – Barchemagazine.com – Settembre 2023)