Sirena Yachts festeggia il 60esimo yacht venduto Sirena Yachts festeggia il 60esimo yacht venduto
Dopo aver presentato il primissimo Sirena 64 al Salone Nautico di Dusseldorf nel 2017, il cantiere turco Sirena Yachts ha venduto il suo sessantesimo... Sirena Yachts festeggia il 60esimo yacht venduto

Dopo aver presentato il primissimo Sirena 64 al Salone Nautico di Dusseldorf nel 2017, il cantiere turco Sirena Yachts ha venduto il suo sessantesimo yacht. Il marchio ha introdotto anche una serie di aggiornamenti del design e di modifiche tecniche al Sirena 58 e al Sirena 64.

“Non conosco un altro giovane cantiere che abbia venduto 60 yacht in soli tre anni” afferma Ali Onger, COO di Sirena Marine. “Lo yacht in questione è il nostro 6° Sirena 88, che sarà consegnato verso la fine del prossimo anno. Come la seconda unità, l’armatore è originario degli Stati Uniti e le Americhe sono il nostro mercato più importante e rappresentano circa il 60% delle vendite, seguite dal 40% in Europa e dal resto in Turchia. Abbiamo venduto tutti gli slot del Sirena 88 fino all’inizio del 2022”.

sirena yachts

Sirena 64

Sirena ha recentemente lanciato il secondo 88, mentre il terzo scafo farà il suo debutto all’inizio del nuovo anno. Gli scafi 4 e 5 saranno lanciati prima della stagione estiva 2021. Inoltre, sono in produzione complessivamente 18 unità del Sirena 58 e 64, di cui 10 sono in consegna nel 2021.

“Siamo un cantiere navale di produzione e non smettiamo mai di costruire, come una linea di assemblaggio di auto”, dice Onger. “Nonostante ciò, personalizziamo ogni yacht il più possibile per soddisfare le richieste dei singoli clienti”. Una volta che una barca è stata firmata e il layout interno e l’arredamento sono stati decisi, ci vogliono circa 10 mesi per finire i lavori. Tra i diversi yacht che completiamo ogni anno, non ce ne sono due esattamente uguali”.

sirena yachts

Sirena 88

Nuovo concessionario croato

Sirena ha anche annunciato un nuovo rappresentante in Croazia. LEX Ocean, che si trova a Marina Punat sull’isola di KrK, il più antico porto turistico della Croazia, si unisce alla rete internazionale di concessionari Sirena dagli Stati Uniti all’Australia.

SIRENA 58 E 64: aggiornamenti del design

A seguito del successo commerciale del Sirena, il marchio ha introdotto anche una serie di aggiornamenti di design e di modifiche tecniche al Sirena 58 e al Sirena 64, ascoltando i suggerimenti e le richieste dei clienti.

“Ascoltiamo sempre i nostri proprietari e introduciamo costantemente miglioramenti ai nostri prodotti in base al loro feedback”, dice Constantinos Constantinou, responsabile delle operazioni di Sirena in Nord America. “Alcuni di questi aggiornamenti possono sembrare poco importanti, ma sono tutti progettati per rendere l’esperienza di crociera più sicura, più confortevole e, in ultima analisi, più gratificante”.

Un esempio è la scala più ampia che porta al ponte di alloggio sul Sirena 58. Anche il bagno padronale è stato completamente ridisegnato con una cabina doccia rettangolare che è quasi il 50% più spaziosa rispetto alla precedente doccia circolare.

Sirena 58

Un ulteriore miglioramento è stato introdotto sul flybridge con una consolle di comando e una plancia di comando completamente rinnovate, caratterizzate da una migliore ergonomia ed estetica, e una coppia di sedili marini ergonomici STIDD che sostituiscono i precedenti sedili a panca.

Per quanto riguarda il Sirena 64, oltre agli stabilizzatori giroscopici Seakeeper con intercettori Zipwake, Sirena offre ora l’opzione di pinne Humphree a velocità zero e intercettori Humphree.

È disponibile anche un layout per la cucina rivisto con una maggiore superficie del piano di lavoro e spazio di stoccaggio con cassetti e armadi più profondi.

(Sirena Yachts festeggia il 60esimo yacht venduto – Barchemagazine.com – Novembre 2020)