Seatec 14° edizione

Cibo, nautica, design e made in Italy: questi i temi della giornata “Tasting and Yachting Tuscany for a Day” nel cui ambito sono stati presentati gli eventi Seatec, Compotec e Yare organizzati da Carrara Fiere che apriranno i battenti per la sua 14esima edizione dal 6 all’8 aprile 2016

SEATEC, EVENTO ORIENTATO AL BUSINESS, HA SPOSTATO LA SUA DATA IN AVANTI PER INCONTRARE LA VOLONTÀ DEGLI STESSI ESPOSITORI. Il distretto industriale che parte da La Spezia e arriva a Livorno, passando per Pisa, Massa Carrara e Lucca, contiene un notevole numero di aziende operanti nella nautica da diporto e, in particolare, si riferisce al segmento dei superyacht. Oltre ai grandi cantieri, in queste zone è presente anche una ricchissima filiera di aziende della subfornitura. Per questo, Carrara è un punto perfetto. «Non abbiamo un quartiere fieristico gigantesco, per questo costruiremo una fiera a misura del nostro distretto. La fiera non è solo business, ma anche un’area dove si mostra la produzione tecnologica e innovativa e dove si creano reti di imprese» dice Luca Figari, direttore di Carrara Fiere. All’interno di Seatec si svolgerà l’ottava edizione di Compotec: la rassegna internazionale dei materiali compositi e delle tecnologie correlate. Compotec si rivolge a un pubblico ampio, che comprende anche altri settori industriali (aeronautica, aerospaziale, edilizia, automotive). Contestualmente a Seatec e Compotec, si terrà la sesta edizione di Yare: evento italiano, organizzato da Navigo, dedicato al refit e alle operazioni aftersales su super e mega yacht. Nel padiglione dedicato, 100 aziende potranno incontrare 110 comandanti, per un innovativo matching B2C tra domanda e offerta. Carrara Fiere e Nautica Italiana hanno siglato un accordo di collaborazione che parte proprio con Seatec 2016. «È per noi una grande soddisfazione – afferma Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana – aver trovato un’intesa con una manifestazione che ha saputo posizionarsi con decisione nel panorama fieristico italiano e che vuole valorizzare e sostenere, proprio come la nostra associazione, le eccellenze produttive del nostro Paese». «Sin dalla sua nascita Seatec ha operato con grande energia per raccogliere e mettere in mostra l’offerta tecnologica più avanzata del settore – dichiara Fabio Felici, Presidente di CarraraFiere – conferendo all’evento una connotazione di avanguardia tecnologica, rispetto alla semplice esibizione di prodotti di consumo nautico».

 

I NUMERI PRESENTATI

SEATEC

Espositori Seatec (scorsa edizione): 458

Espositori Compotec (scorsa edizione): 92

Espositori Yare: 23

Visitatori professionali: 7910

Visitatori stranieri: 10%

YARE

  • il 5% dei comandanti è italiano (17 nazionalità presenti)
  • aree di navigazione: 44% all’interno del Mediterraneo
  • verrà sviluppata un app per gestire incontri tra comandanti e aziende
  • il 46% dei comandanti yare conduce imbarcazioni dai 40 ai 60 metri

 

Seatec 14th Edition

Food, boats, design and Made in Italy: these were the themes for “Tasting and Yachting Tuscany for a Day”, which featured the presentation of the 14th Seatec, Compotec and Yare events organised by CarraraFiere, due to take place on 6 – 8 April 2016.

THE BUSINESS-ORIENTED SEATEC FAIR HAS BROUGHT ITS DATE FORWARD TO BETTER MEET THE NEEDS OF EXHIBITORS. The industrial district between La Spezia and Livorno, which covers Pisa, Massa Carrara and Lucca, is home to a considerable number of firms operating in the pleasure yachting sector, with a particular focus on superyachts. Besides the major shipyards, this area is also extremely well-equipped with subsupplier companies. This is why Carrara is the ideal venue. “We don’t have an enormous exhibition area, so we’ll build the fair to fit our production district. The fair is not just about business, it’s also a showcase for innovative technology, and a place for networking between firms,” says Luca Figari, head of CarraraFiere. Seatec will include the eighth edition of Compotec, the international exhibition of composite materials and associated technologies. Compotec is addressed to a wide-ranging audience, including other industrial sectors. In parallel with Seatec and Compotec, the sixth edition of Yare will take place: this is an Italian event organised by Navigo, dedicated to after sales and refit services for super and mega yachts. In the special pavilion, 100 businesses will have the opportunity to meet 110 captains, for an innovative B2C matching of demand and supply. CarraraFiere and Nautica Italiana have signed a collaboration agreement which begins with Seatec 2016. «For us, it’s extremely gratifying – says Lamberto Tacoli, president of Nautica Italiana – to reach an agreement with an event which has successfully made a name for itself on the Italian exhibition scene and which, like us, aims to promote and sustain our country’s excellent production facilities». «From the outset, Seatec has devoted huge energy to gathering and showcasing the sector’s most advanced technology», according to CarraraFiere president Fabio Felici, «giving this event a flavour of cutting-edge technology, as opposed to merely being an exhibition of nautical consumer products».

 

THE NUMBERS

SEATEC

Seatec exhibitors (latest edition): 458

Compotec exhibitors (latest edition): 92

Yare exhibitors: 23

Professional visitors: 7910

Foreign visitors: 10%

YARE

  • 5% of captains comes from Italy (17 nationality

displayed)

  • Cruising areas: 44% in the Mediterranean
  • It will be developped an APP to manage the meetings between captains and companies
  • 46% of Yare Captains steer boats from 40 to 60  meter long

(Febbraio 2016)