Rolls-Royce, Black Badge ghost

La Black Badge ha un carattere assertivo, dinamico e potente. Questa è l’autovettura Rolls-Royce più pura nella storia del marchio

by Francesco Michienzi

Specialissima, a partire dal colore nero che caratterizza la livrea, la Rolls-Royce Black Badge Ghost esibisce un design purissimo. L’allestimento è stato pensato per un pubblico dinamico e giovane e fa del design audace, dell’estetica scura e del carattere deciso le sue cifre stilistiche, ma si concentra anche sulla meccanica per regalare un’esperienza più emozionante a tutti i passeggeri.

Legno, fibra di carbonio e pelle pregiata rendono ogni interno unico nel suo genere grazie alle infinite possibilità di personalizzazione. I dettagli neri sulla plancia e sul tunnel riprendono il tema principale della Black Badge.

L’elegante berlina, segna l’introduzione di un nuovo linguaggio stilistico, definito dai suoi designer ‘post opulence’. Ricerca del lusso, ma senza più seguire la strada della stravaganza o della sovrabbondanza. 

Il 6,75 litri V12 eroga 29 cavalli in più e tocca i 600 cavalli. Migliorato anche il cambio automatico ZF a 8 rapporti. La coppia è salita di 50 Nm fino a 900 Nm. La velocità massima è autolimitata a 250 km/h.

Un concetto che si sposa perfettamente con l’allestimento Black Badge, dove è proprio un unico colore a dominare l’esperienza visiva della vettura, il nero che non è solo un tema, ma la verniciatura di serie più scura mai utilizzata nell’industria automobilistica. Un risultato ottenuto con speciali applicazioni del colore a mano, ma soprattutto con una quantità elevata di vernice, 45 chilogrammi di nero per coprire da una parte all’altra la carrozzeria della Ghost. Stessa cura è stata riservata anche ai segni distintivi del marchio, alla Spirit of Ecstasy e alla Pantheon Grille, componenti che presentano una cromatura nera specchiata lucidata a mano, dallo spessore di un micrometro.

Powertrain e cambio automatico hanno ricevuto una nuova taratura per gestire la potenza extra senza far perdere il portamento confortevole alla vettura. Sono stati adeguati anche l’impianto di scarico e i freni.

Si tingono di nero anche i cerchioni in lega da 21 pollici, con un design specifico ed espressamente dedicato all’allestimento Black Badge. Ogni cerchio viene stampato incrociando 44 strati di fibra di carbonio, poi fasciati su un mozzo in alluminio realizzato con stampa 3D. Naturalmente, il livello di lusso è ancora più elevato nell’abitacolo. Legno, fibra di carbonio e pelle a perdita d’occhio rendono ogni interno unico nel suo genere grazie alle infinite possibilità di personalizzazione.

A completare i lussuosi interni ci sono modanature con fibra di carbonio a vista e accessori come orologi e bocchette dell’aria rigorosamente in nero, per donare agli interni bicolore uno stile noir.

I dettagli neri sulla plancia e sul tunnel riprendono il tema principale della Black Badge, mentre dal lato del passeggero il cruscotto è arricchito da 850 “stelle”. Se il cliente lo desidera, la Rolls-Royce Ghost può ricevere il ricamo sui sedili con il simbolo dell’infinito, l’elemento identificativo di tutte le Black Badge.

Oltre al lusso estremo, la versione top di gamma della Ghost può contare su una meccanica e un assetto ancora più raffinati. Il 6,75 litri V12 eroga 29 cv in più rispetto ad un modello normale e tocca i 600 cavalli, mentre la coppia è salita a 900 Nm (+50 Nm). Powertrain e cambio automatico ZF a 8 rapporti hanno ricevuto una nuova taratura per gestire la potenza extra senza far perdere il portamento confortevole alla vettura.

MOTORE
V12 6.750 cm3

POTENZA MASSIMA
600 hp

COPPIA
900 Nm a 1700 giri/minuto

CAMBIO
Automatico 8 rapporti

VELOCITÀ MASSIMA
Limitata a 250 km/h

PREZZO
400.000 € (approximate – March 2022)

(Rolls-Royce, Black Badge ghost – Barchemagazine.com – Marzo 2022)