Presentato il nuovo Mangusta Oceano 44

Il Mangusta Oceano 44 di Mangusta Yachts è un progetto nato dalla collaborazione tra l’Ufficio Engineering del Gruppo e il designer Alberto Mancini, che ne ha curato le linee esterne e le proposte degli interni

Successore spirituale del Mangusta Oceano 43, il nuovo tri-deck, caratterizzato da linee eleganti in acciaio e alluminio, è un vero e proprio loft ultramoderno tutto vetri. Aspetto rilevante nella definizione di questo nuovo 44 metri è stato quello di mantenere tutti gli ambienti connessi tra loro. Questo è stato possibile grazie a un sistema di porte scorrevoli e trasversali, creando un continuum di soluzioni e materiali per ottenere il massimo del lifestyle di bordo. Il beach club ne è un esempio: è stato interpretato come un’area attorno alla quale ruota la vita sociale. Con lo specchio di poppa aperto e le terrazze laterali spiegate si crea un ambiente a 180° inondato dalla luce naturale proveniente sia dalle aperture laterali sia dal ponte superiore parzialmente vetrato, rendendo gli spazi vasti e accoglienti allo stesso tempo.

Mangusta Oceano 44

Grande attenzione è stata rivolta alle zone relax di bordo, per esempio con le due piscine infinity. La prima, sul ponte principale, definita “The Island” si presenta come un’isola prendisole circondata dall’acqua a 360 gradi accessibile da un ponte in teak per un’immersione totale con l’ambiente circostante. Una seconda piscina infinity si trova sul vasto sun deck da cui godere viste uniche sull’oceano in qualsiasi momento della giornata.

Le metrature importanti, come i 104 mq di sundeck fino ad ora impensabili per la sua categoria, rendono il Mangusta Oceano 44 un sealoft impreziosito anche negli interni: un alternarsi costante di materiali caldi e freddi, laccature e legni opachi, marmi e rivestimenti in pelle che si fanno rappresentanti del minimalismo più contemporaneo.

Mangusta Oceano 44

La cabina armatoriale, sul main deck, è connessa con il ponte superiore attraverso degli skylights posti sul fondo della piscina, che permettono di godere del riflesso dell’acqua e della luce naturale. È caratterizzata anche dal balcony completamente automatico dal quale l’armatore potrà godere di una vista privata sull’Oceano.

Il salone sull’upper deck è un ambiente veramente esclusivo. Grazie alle tre grandi porte scorrevoli completamente apribili, due delle quali laterali, gli ospiti potranno apprezzare panorami mozzafiato nel comfort più totale. Una disposizione elegante, con un layout che segna spazi in costante continuità e dialogo con l’esterno, anche grazie all’utilizzo di superfici vetrate. Le impavesate e i tientibene in acciaio hanno lasciato il posto a vetri trasparenti inseriti direttamente a filo del teak, un concetto che ha portato a nuovi scenari e a metrature impensabili su un tre ponti tradizionale.

Mangusta Oceano 44
Le prestazioni di questo nuovo progetto di Mangusta Yachts sono di tutto rispetto: 4.500 miglia di range, fino a 16 nodi di velocità massima e 11 nodi per la velocità di crociera, con stabilizzatori zero speed e underway per il massimo comfort.

(Presentato il nuovo Mangusta Oceano 44 – Barchemagazine.com – Luglio 2021)