Next Yacht Group, consegnato il Maiora 30 “Eden”

Next Yacht Group ha annunciato la consegna di un’ulteriore unità della fortunata serie Maiora 30. Versione “Walkaround”, il fly diventa completamente abitabile, da prua alle zone di poppa, grazie a corridoi laterali ed ampie superfici esterne, senza impedimenti strutturali.

Con il marchio Maiora Next Yacht Group interpreta il concept di imbarcazione “mediterranea”, progettata anche per la vita in rada. Eden rappresenta un esempio di questa visione. Tanto lo spazio a bordo, con i suoi 30,5 mt di lunghezza, 7,5 mt di larghezza e le sue altezze interponte.

Godersi il mare senza ostacoli

A saltare all’occhio è proprio il fly, che in questa versione “walkaround” offre un’area en-plein air da prua a poppa di circa 120 metri quadri, senza “ostacoli”, né scalini né scale. Questa unità è anche la prima della serie a disporre di una piscina custom per 5 adulti, in teak e vetro, con infinity view.

Altra caratteristica è la poppa: una “terrazza” direttamente sul mare, si collega al salone da una porta che si apre e scompare totalmente così da creare un unico ambiente. Pochi gradini e si arriva alla beach area, un’ampia area prendisole completamente attrezzata. Anche la zona di prua offre un ponte “portoghese” di dimensioni uniche per la sua categoria.

Il garage è laterale ed alloggia un tender di circa 6 metri – dimensioni uniche per la categoria e per imbarcazioni fino a 40 metri – ed ogni possibile toy nei più di 2 metri di altezza.

Gli interni sono stati configurati e arredati con il contributo diretto dell’Armatore. Un’ulteriore conferma del marchio Maiora come punto di riferimento per quegli Armatori che desiderano la massima personalizzazione di bordo.

La velocità massima è di 23 nodi. “Eden” sta navigando nel Mediterraneo e a breve inizierà la stagione dei charter.

(Next Yacht Group, consegnato il Maiora 30 “Eden” – barchemagazine.com – Maggio 2022)