Mercury Marine lancia i fuoribordo Avator 75e e 110e

Dopo le anteprime di successo all’inizio di quest’anno al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas e al Discover Boating Miami International Boat Show, Mercury Marine, una divisione della Brunswick Corporation (NYSE: BC), ha lanciato ufficialmente i fuoribordo elettrici Avator™ 75e e 110e. Questi nuovi modelli si uniscono alla linea di propulsione completamente elettrica di Mercury, che include anche i fuoribordo Avator 7.5e, 20e e 35e.

Dalla sua introduzione nel 2023, la serie di propulsione elettrica Avator di Mercury ha vinto numerosi premi per design e innovazione sia nell’industria marina che in quella elettronica. Più recentemente, gli Avator 20e e 35e hanno ricevuto i CES Innovation Awards 2024 nella categoria Sostenibilità, Eco-Design ed Energia Intelligente, oltre ai Boating Industry Top Products Awards 2024.

mercury marine

“Siamo orgogliosi di tutti i riconoscimenti che abbiamo ricevuto fino ad oggi per i nostri fuoribordo elettrici Avator e siamo entusiasti di introdurre i nostri nuovi modelli più potenti,” ha detto John Buelow, presidente di Mercury Marine. “I fuoribordo elettrici 75e e 110e sono ben adatti per alimentare una varietà di imbarcazioni, tra cui pontoni, runabout, skiff e RIB, offrendo a più persone un’esperienza di navigazione sostenibile e facile da usare.”

Prestazioni potenti

Con la tecnologia del motore a flusso trasversale, che offre coppia istantanea e potenza affidabile ed efficiente, il nuovo 75e genera 7500 watt all’albero dell’elica, che si convertono in 10 cavalli. Il 110e genera 11000 watt all’albero dell’elica, che si traducono in 15 cavalli.

Entrambi i modelli sono disponibili con comandi remoti digitali per barche con guida a console. Il 75e è anche disponibile con un manico a barra multifunzione. Il sistema di inclinazione elettrica standard rende facile alzare o abbassare il fuoribordo per la massima efficienza o per operare in acque poco profonde.

Batterie e ricarica

I nuovi fuoribordo si collegano a un Avator 5400 Power Center, che facilita l’integrazione delle batterie, offrendo la flessibilità di collegare fino a quattro batterie agli ioni di litio Avator 5400Wh robuste e a tenuta stagna per un’autonomia estesa. Un rivenditore autorizzato Mercury può aiutare i clienti a selezionare il numero giusto di batterie e configurare il sistema di propulsione elettrica Avator per adattarsi alla loro barca.

Il Power Center offre una ricarica conveniente da un unico punto per più batterie simultaneamente. I diportisti possono scegliere il tempo di ricarica: il caricatore portatile Avator da 520W ricaricherà due batterie 5400Wh scariche in circa 20 ore, mentre il caricatore da 1050W può ridurre il tempo di ricarica di oltre il 50% (richiede un ingresso e un interruttore conformi AC).

Display digitale intelligente

Tutti i modelli Avator sono dotati di un display digitale intelligente standard che consente agli operatori di monitorare velocità, autonomia in termini di tempo o distanza rimanente, livello della batteria, potenza erogata e avvisi su uno schermo a colori ottimizzato per la leggibilità in tutte le condizioni di luce. Ci sono due opzioni di montaggio per il display digitale sulle configurazioni remote della console del 75e e 110e: montaggio a incasso o su piedistallo. Sul modello 75e con barra, il display è integrato nel fuoribordo per una visualizzazione rapida e semplice.

Connettività

Gli Avator 75e e 110e sono dotati di un modulo Mercury SmartCraft® Connect preinstallato che collega il fuoribordo in modalità wireless all’app Mercury Marine su un dispositivo intelligente. L’app può monitorare l’autonomia, lo stato di carica della batteria e altri dati sulle prestazioni. Fornisce una mappa GPS con stime dell’autonomia visiva per pianificare i viaggi. Gli utenti possono personalizzare l’app per inviare loro avvisi e notifiche descrittive. I diportisti possono tenere traccia della loro ridotta impronta di carbonio basata sulle emissioni stimate evitate durante la navigazione con il fuoribordo elettrico Avator.

Impegno per la sostenibilità

Il programma Avator continua l’impegno di Mercury in tutte le linee di prodotti a ridefinire la propulsione marina in modi che abbiano un impatto positivo sull’ambiente. I fuoribordo Avator trasformano l’esperienza di navigazione rendendo possibile la navigazione senza gas di scarico e con zero emissioni dirette. Ogni fuoribordo elettrico è anche realizzato con molti componenti riciclabili o riutilizzabili.

Mercury Marine con i suoi nuovi modelli Avator 75e e 110e continua a guidare il settore verso un futuro più sostenibile e ecologico, offrendo prestazioni potenti e un’esperienza di navigazione migliorata per i diportisti di tutto il mondo.

Trovate maggiori informazioni sul sito di Mercury.

(Mercury Marine lancia i fuoribordo Avator 75e e 110e – barchemagazine.com – Giugno 2024)