Lamborghini Veneno

Nell’anno del cinquantenario la società ha presentato la Lamborghini Veneno, di cui verranno prodotti e venduti solo tre esemplari

Il design è frutto di un progetto indirizzato all’ottimizzazione dell’aerodinamica e della stabilità in curva, per permettere alla vettura di garantire l’esperienza di guida e le sensazioni di un prototipo da corsa, anche se è omologata per l’uso su strada. Con una potenza di 750 cv, accelera da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e raggiunge una velocità massima di 355 km/h.

La Veneno è dotata di motore V12 da 6,5 litri di cilindrata associato alla trasmissione super-veloce Isr, a sette rapporti e con cinque modalità di guida selezionabili, e alla trazione integrale permanente. Il telaio è invece caratterizzato da tecnologie provenienti dal mondo delle corse, come sospensioni push-rod e gruppi molla/ammortizzatore montati orizzontalmente.

Il telaio è una monoscocca in Cfrp (polimeri rinforzati in fibra di carbonio), così come la carrozzeria. Anche all’interno dell’abitacolo sono usati materiali innovativi brevettati da Lamborghini come Forged Composite e CarbonSkin. Il prezzo è di tre milioni di euro (tasse escluse) e i tre esemplari previsti sono già stati venduti ad altrettanti clienti.

www.lamborghini.com

(Lamborghini Veneno – Barchemagazine.com – Maggio 2013)