Inaugurato il Salone Nautico Internazionale di Napoli

Navigare, il 34esimo Salone Nautico Internazionale di Napoli in corso al circolo Posillipo e al molo Luise a Mergellina si concluderà il 28 Novembre

Sole, mare calmo, temperature primaverili e pubblico delle grandi occasioni hanno caratterizzato l’inaugurazione del Salone Nautico Internazionale di Napoli. Al classico taglio del nastro, oltre a Gennaro Amato, presidente Afina, e all’assessore alle Infrastrutture e Lavori Pubblici del Comune di Napoli, Edoardo Cosenza, erano presenti anche il presidente della CCIAA di Napoli Ciro Fiola, il senatore Francesco Urraro, membro della Commissione Antimafia e Giustizia del Senato. Tra gli ospiti Flavia Matrisciano, direttrice della Fondazione Santobono Pausilipon e il presidente dell’istituto di Credito Cooperativo di Napoli e Campania, Amedeo Manzo.

L’evento vede in acqua quasi 100 imbarcazioni suddivise tra le due sedi della kermesse: sino a 10 metri di lunghezza al circolo Posillipo, mentre dai 12 metri a salire al Molo Luise di Mergellina. L’accesso gratuito e le prove libere in mare delle barche hanno incentivato l’adesione dei visitatori che hanno potuto vedere da vicino i modelli esposti.

Al Molo Luise spiccano, per grandezza, l’Evo R6 (18m) e Cranchi con i modelli 60ST (18m) e il T55 (17m), i bellissimi modelli di Azimut Atlantis 45 e Itama 45S. Presente anche Fiart, con il Seawalker 39 (12,61m), e Tornado RIB48 e l’Anvera48, entrambi di 14 metri e 50.

A Posillipo il Centro Nautico Marinelli espone due modelli di casa finlandese Axopar. Il 22 Spyder (7,12m di lunghezza per 2,23m di larghezza) in vetroresina che, con la sua particolare carena performante, raggiunge una velocità massima di 45 nodi, e il 28 Cabin (9,50m di lunghezza per 2,95m di larghezza) con una comoda cabina da 2 posti letto a poppa. Marine System presenta tre modelli: Bavaria 30, Idea Marine 5.8 Open, che monta in anteprima nazionale il motore 40/70 mega HP Tohatsu, e il 58 WA.

Nel segmento produttivo di grande interesse internazionale spiccano le produzioni di Baia Nautical, con il suo Venere Relax e Venere 32 piedi, Nautica Esposito con i modelli 38 e 28 Open e l’ormai noto 38 Cabin. Cantieri Mimì espone tre modelli: Libeccio WA 9,50CAB 9,50 – WA 8,50.

Tanti i battelli pneumatici presenti: dai 12 modelli di Italiamarine, che espone in anteprima mondiale in mare il nuovo 38 piedi Cabin e il compatto 33 Cabin, ma anche l’intera gamma a partire dal Vulcano 22 piedi, ai nuovi Novamares, con i modelli 31, 25, 23 e 18 piedi. Oromarine espone i modelli S9 Coupè, S11 Coupè e il C38, mentre Sea Prop presenta 7 modelli dal “piccolo” RIB 19.70, di sei metri e 40, al top di gamma Comfort 33 (9,95m).

Salone Nautico Internazionale di Napoli
Navigare – Salone Nautico Internazionale di Napoli, con accesso libero a tutti i visitatori, è aperto il sabato e la domenica dalle 10.30 alle 17.00, mentre dal lunedì al venerdì l’orario è dalle 12.30 alle 17.00.

(Inaugurato il Salone Nautico Internazionale di Napoli – Barchemagazine.com – Novembre 2021)