In attesa della Barcolana c’è la RoundItaly Genova-Trieste Regatta 2021

La Barcolana raduna migliaia di velisti a Trieste la seconda domenica di ottobre. Il conto alla rovescia quest’anno comincia con lo svolgimento della RoundItaly Genova-Trieste Regatta 2021

Si apre infatti la settimana della RoundItaly Genova-Trieste Regatta 2021, la regata d’altura più lunga del Mediterraneo – organizzata da Yacht Club Italiano e Società Velica di Barcola e Grignano, con il supporto di Fincantieri e la partnership di Confindustria Nautica – la cui partenza è in programma venerdì 16 settembre: l’evento collega il Salone Nautico e la Barcolana e vede cinque imbarcazioni iscritte, pronte a navigare per 1.130 miglia tra Genova e Trieste.

Al via tra i Class40 Kika Green Challenge (Cristiano Verardo, CNSM), Ediliziacrobatica (Ernesto Moresino, Circolo Nautico MGA) e Karnak (Stefano Raspadori, YC San Marino). Nella classe Maxi, con l’obiettivo di definire il tempo di percorrenza lungo la rotta tra Genova e Trieste, c’è Pendragon di Carlo Alberini, mentre esprime grande voglia di avventura – e di partecipare poi alla Barcolana53 – il First 44 Argo di Luciano Manfredi (YCI), grande appassionato della vela d’altura.

Nei giorni scorsi le imbarcazioni sono state sottoposte ai controlli di sicurezza e stazza, seguirà poi una prima riunione tecnica tra equipaggi e comitato organizzatore, mentre giovedì 15 settembre si svolgerà nella sede dello Yacht Club Italiano il briefing seguito dalla cena degli equipaggi. La partenza è in programma nel pomeriggio del 16 settembre (l’orario verrà comunicato il giorno precedente, sulla base delle condizioni meteo), dopo le celebrazioni per l’apertura del Salone Nautico di Genova.

www.rounditaly.com è il sito web dell’evento: il 16 settembre sarà attivata la pagina del tracking che permetterà di seguire in diretta la regata. Sui canali social della Barcolana e dello Yacht Club Italiano seguiranno aggiornamenti giornalieri alle 19.30.

Sono aperte le iscrizioni alla e-RoundItaly – Virtual Regatta Genova-Trieste 2021, la regata virtuale, attiva sulla piattaforma Virtual Regatta, che ha ispirato la realizzazione della RoundItaly in mare: si tratta infatti della prima volta che una regata virtuale – ideata nel 2020 durante la pandemia da YCI, SVBG e Confindustria Nautica, con al via oltre 20mila e-sailors – si “trasforma” in una regata in mare. La e-Rounditaly si corre quest’anno sui Class-40 virtuali, con le stesse condizioni meteo che gli equipaggi troveranno in mare. La regata virtuale partirà sempre il 16 settembre, alle ore 21.00. Sui canali social di Barcolana e YCI, ogni giorno alle 20.30, e-sailing TV trasmetterà in diretta collegandosi con il gioco virtuale.

Nel frattempo a Trieste si amplia il calendario a mare della Barcolana53 presented by Generali, nel quale entra ufficialmente quest’anno anche la prestigiosa regata Portopiccolo Maxi Race. La partnership è stata annunciata venerdì scorso allo Yacht Club Portopiccolo, che organizza l’evento. In programma dal primo al 3 ottobre, la Portopiccolo Maxi Race 2021 @Barcolana prevede tre giorni di regate dedicate agli scafi over 15 metri (dalle Classe 0 in su facendo riferimento alle categorie della Barcolana). L’obiettivo – hanno spiegato i presidenti della SVBG Mitja Gialuz e YCPP Roberto Antonione – è quello di fare squadra per dare maggiori occasioni agli armatori di regatare. Il bando di regata e il modulo iscrizioni sono online sul sito dello Yacht Club Portopiccolo.

Barcolana RoundItaly
Il borgo di Portopiccolo e Barcolana presentano la mostra personale di Carlo Borlenghi che si terrà alla Portopiccolo Art Gallery dal 20 settembre al 17 ottobre 2021. La mostra intende portare all’attenzione del pubblico appassionato di vela i momenti salienti e più spettacolari dell’incontro tra il mare, la vela e l’uomo.
Alla Portopiccolo Art Gallery Carlo Borlenghi espone 23 foto in vari formati dedicate ai grandi eventi della vela con un elemento in comune: le “regate iconiche”, che legano luoghi di mare a precise sfide veliche, diventate simbolo della storia dello yachting. Si tratta di una delle rare mostre personali: nel 2007 ha infatti esposto allo spazio Louis Vuitton di Parigi con una mostra dedicata alla Coppa America, nel 2012, sempre a Parigi, al Mairie du XVI Arrondissement. Nel 2015 invece ha realizzato mostre a Milano nella galleria d’Arte Dream Factory, al Salone Nautico di Genova e agli eventi del Fuori Salone di Milano.
“La fotografia di vela – ha commentato Carlo Borlenghi – è la mia vita e il mio lavoro da più di quarant’anni, al punto che io stesso ora faccio fatica a discernere le due cose. Il trucco è non farlo… e così continuo a vivere il mio lavoro e la mia vita in un una serie quasi infinita di immagini di vele, scie, spruzzi, barche e regate”.

(In attesa della Barcolana c’è la RoundItaly Genova-Trieste Regatta – Barchemagazine.com – Settembre 2021)