Il Gruppo Azimut Benetti si prepara ai saloni di Cannes, Genova e Monaco

La stagione dei saloni nautici si avvicina e il Gruppo Azimut Benetti sta lavorando senza sosta per esporre i suoi modelli più significativi e anticipare le ultime novità

Al Cannes Yachting Festival, 6-11 settembre, Azimut presenterà tre anteprime assolute: Magellano 30M, Grande 26M e Grande 36M. Magellano 30M, la nuova flagship della Linea Magellano, serie di crossover concepita dal Cantiere italiano, è uno yacht moderno nella sua concezione e capacità di offrire  grande libertà di navigazione in diverse condizioni di mare, ampio comfort nella fruizione degli spazi interni e un design all’avanguardia frutto della collaborazione tra Azimut e l’italiano Vincenzo De Cotiis, che ha curato gli interni dalle geometrie irregolari, e l’inglese Ken Freivokh, che si è occupato degli esterni. Il nuovo Magellano 30M, come il resto della gamma, fa parte della famiglia dei Low Emission Yacht di Azimut grazie all’utilizzo della carena Dual Mode che permette di ridurre le emissioni del 20% rispetto alle carene tradizionali hard chine. Grande 26M, caratterizzato per il Fold Up Sea View Terrace, portellone che sollevandosi e ruotando verso l’alto aggiunge una porzione di metri quadrati al pozzetto trasformandolo in un’ampia terrazza sul mare, Grande 36M, primo a introdurre l’upperdeck semi-walkaround che corre da poppa fino all’estrema prua su un unico livello. Entrambi segnano un percorso ambizioso per Azimut che si è affidato a  Alberto Mancini per gli esterni e Achille Salvagni per gli interni: ridefinire gli spazi esaltando versatilità, ingegnosità progettuale-tecnologica e cura del design.

Azimut Benetti
Azimut Grande 36M
Azimut Benetti
Azimut Grande 26M

Al Yachting Festival di Cannes 2022 non mancheranno altri yacht di Azimut, quali: Grande Trideck, Magellano 25M, Magellano 66, Fly 78, Fly 68, Fly 53, S10, S8, S6 Atlantis 51. Azimut presenzierà anche al Monaco Yacht Show 2022, 28 settembre-1 ottobre, con Magellano 30M, Grande 36M e Grande Trideck. Il Salone Nautico Internazionale di Genova, 22-27 settembre, vedrà nuovamente protagonista, tra le novità del Cantiere, Grande 26M.

Oasis 34M

Benetti partecipa al Salone Nautico di Cannes con due anteprime, Oasis 34M, e B.Yond 37M, oltre al Motopanfilo 37M. Oasis 34M BO202, espressione dell’anima più moderna e intraprendente di Benetti, è il nuovo superyacht della famiglia Oasis che esalta l’esclusività della soluzione Oasis Deck, privilegiando una continuità tra gli ambienti di bordo e il mare. A firmare il design degli esterni lo studio inglese RWD e per gli interni lo studio di architettura newyorkese Bonetti & Kozerski. 

B.Yond 37M7

B.Yond 37M BX101 Goga è il capostipite di una nuova serie di Voyager ed ha un’anima molto green. B.Yond 37M naviga infatti combinando i filtri catalitici SCR con l’innovativo sistema E-Mode Hybrid di Siemens Energy che consente di ottimizzare il consumo di energia a bordo in funzione degli specifici profili di utilizzo. L’imbarcazione è caratterizzata da un layout estremamente flessibile, nato dalla visione rivoluzionaria di Paolo Vitelli, Fondatore e Presidente di Azimut Benetti Group, e dal genio creativo dell’architetto Stefano Righini. Aperto e spazioso, la progettazione degli ambienti interni è curata dall’architetto Mauro Izzo di Benetti, mentre l’arredo è opera di Giorgetti, specializzato nel design contemporaneo.

Azimut Benetti
Motopanfilo 37M

Motopanfilo 37M BMP02, il cui primo modello ha debuttato lo scorso anno proprio a Cannes, è uno yacht dislocante in composito, elegante e moderno che reinterpreta lo stile, la classicità e l’amore per il mare delle prime navette Benetti degli anni ‘60, ma con un’impronta fresca e attuale. Il progetto degli esterni è di Francesco Struglia in collaborazione con Benetti, mentre gli interni sono curati da Lazzarini & Pickering.

B.Now 50M Iryna

Per quanto riguarda il Monaco Yacht Show, Benetti presenta il nuovo B.Now 50M Iryna, Triumph 65M e B.Yond 37M. Iryna FB602, la prima unità di B.Now 50M, è caratterizzata da un esclusivo accesso al mare con un beach club di 36mq. Quasi la metà della superficie abitabile è esterna e gli interni, totalmente personalizzabili, rappresentano la tradizione dell’artigianalità e qualità di Benetti. Il merito delle linee esterne, imponenti ma slanciate e sportive, va allo studio inglese RWD; gli interni sono invece il risultato della collaborazione tra l’Interior Style Department di Benetti e Visionnaire

Azimut Benetti
Triumph 65M

Triumph 65M FB270 è uno dei più recenti megayacht varati da Benetti. Sviluppato su 65 metri di lunghezza, presenta 5 ponti chiusi più un sundeck che si estendono in rapporto estremamente bilanciato fra volumi e lunghezza. Le linee esterne, filanti e scolpite, sono opera di Cassetta Yacht Designers, l’ufficio stile di Benetti ha curato gli interni e lo studio Green & Mingarelli Design ha gestito l’aspetto decorativo. Il risultato è uno yacht caratterizzato da uno stile che unisce l’etnico al lusso. Quest’anno il mega yacht Triumph 65M ha inoltre conquistato il gradino più alto del podio ai World Superyacht Awards per la categoria Displacement Motor Yachts, 1,000GT to 1,499GT.

In apertura un’immagine del Magellano 30M di Azimut

(Il Gruppo Azimut Benetti si prepara ai saloni di Cannes, Genova e Monaco – Barchemagazine.com – Luglio 2022)