Heesen 67 Meters, Project Sparta

Heesen ha iniziato la costruzione di YN 20067, Project Sparta. Il team dell’armatore ha scelto una moneta greca con Poseidone e un cavallo al galoppo per celebrare l’inizio della costruzione di questo nuovo superyacht

by Massimo Longoni

INIZIATA LA COSTRUZIONE DEL NUOVO HEESEN DI 67 METRI DI LUNGHEZZA, il più grande yacht a motore dislocante con scafo in acciaio costruito da Heesen fino ad oggi. «Lavorare con questo cantiere è sempre un piacere e ne apprezziamo la qualità e la dedizione. La posa della chiglia è una pietra miliare nella costruzione di Sparta e non vediamo l’ora di vederlo navigare». È quello che hanno dichiarato gli uomini di Arcon Yachts di Monaco, alla terza collaborazione con il marchio olandese, che ne curano la supervisione per conto dell’armatore.

Heesen 67 meters, 191020 Keellaying
Un’antica moneta, raffigurante un dio greco del mare, incollata a una piastra d’acciaio, è stata saldata alla chiglia.

La stazza internazionale è di 1.200 gross tonnage. La forma dello scafo, un fast displacement ultra efficiente, è il frutto di un progetto di van Oossanen che si integra perfettamente, e con grande equilibrio, con lo stile sopra la linea di galleggiamento grazie ad un profilo dinamico ideato da Winch Design. Alimentato da due motori diesel MTU 12V4000 M65R, questo yacht raggiungerà una velocità massima di 16 nodi, con un’autonomia di crociera transatlantica di 4.500 miglia nautiche a 12 nodi.

Heesen 20067 - Sparta Bow View - Winch Design

Perry van Oossanen di van Oossanen Naval Architects ha commentato: «La forma dello scafo a dislocamento veloce del progetto Sparta, combinata con il design elegante di Winch e la metodologia di costruzione ottimizzata di Heesen, mette in evidenza le sue qualità in termini di prestazioni ed efficienza. Con la motorizzazione, tipica per uno yacht di queste dimensioni, raggiungerà facilmente la sua velocità contrattuale e supererà altri yacht di queste dimensioni e potenza, sia in velocità sia in autonomia».

Il design massimizza ogni angolo del volume interno sia nello scafo sia nella sovrastruttura.

L’elegante disegno di Project Sparta collega armoniosamente la prua all’area di poppa, caratterizzata da gradini e da una piscina a sfioro di 6,5 metri di lunghezza. Gli spazi interni ed esterni si fondono con equilibrio per creare un rifugio perfetto per la vita familiare e il relax. Disegnando una timoneria rialzata, Winch Design ha conferito allo yacht un profilo audace e sportivo. Il design massimizza ogni angolo del suo volume interno sia nello scafo sia nella sovrastruttura. Il layout riflette lo stile di vita dell’armatore, esperto conoscitore di yacht.

HEESEN YACHTS
Rijnstraat 2, 5347 KL, Oss Holland
T. +31 412 66 55 44
www.heesenyachts.com

PROJECT: Winch Design (exterior and interior styling) • Van Oossanen Naval Architects (naval architecture)

HULL: A 67-metre steel fast-displacement hull, round bilge, twin-propeller diesel motor yacht • LOA 67m • Beam overall 11.5m • Draft keel at full load 3.6m (approx.) • Displacement 1,050 t (approx. half load) • Tonnage 1,200 GT (approx.)

CONSTRUCTION: Welded steel hull and main deck, aluminium superstructure and mast. Aluminium is marine-grade 5083-H321/H116.

MAIN PROPULSION: Two MTU 12V4000 M65R, two five-blade NiBrAl propellers

SPEED: The top speed at half load displacement is of 16 knots • Range @ 12 knots: 4,500 nm • Fuel tank capacity: 140 m3 • Fresh water tank capacity: 25 m3

NUMBER OF PASSENGERS WHEN CHARTERING: 12 guests • Number of staff: 2 staff • Number of crew: 14 crew including the captain

FLAG: Red Ensign

(Heesen 67 Meters, Project Sparta – Barchemagazine.com – Dicembre 2020)