DB43, il nuovo “premium day-boat” di Jeanneau

Tre più due più uno. Sono in totale sei le novità che Jeanneau lancerà sul mercato nel corso della prossima stagione

by Luca Sordelli

Tre che vanno ad ampliare le esistenti collezioni a motore, due quelle a vela e vedremo anche il primo modello di una gamma totalmente inedita. I riflettori sono ovviamente puntati prima di tutto su quest’ultima, il cui nome sarà DB 43 (nella foto in alto la silhouette), ma di lei si sa ancora poco e la vedremo come premium day-boat dal vivo in anteprima a gennaio, nel corso del Boot di Düsseldorf.

Quello che è trapelato durante la conferenza stampa di Jeanneau nel corso del Salone di Cannes è che si tratterà di una “premium day-boat”, che le linee sono della consolidata coppia Garroni Design e Michael Peter e, che andrà a combattere nell’affollatissima fascia di mercato dei tenderoni/walkaround.

Le new entry a motore della casa di Les Herbiers andranno invece ad allargare l’offerta nel mondo delle imbarcazioni con fuoribordo: si tratta del Merry Fisher 795 Sport Série2, del Cap Camarat 7.5 WA Serie3 e del Cap Camarat 7.5 CC Serie3.

PSD-Y65_Dynamic_Camera04-01-Jeanneau-800px

Tra le novità a vela, infine, la casa francese ha invece deciso di intervenire ai due estremi della sua produzione: per la prossima stagione arriveranno infatti la nuova ammiraglia, la “più grande di tutte”, il Jeanneau Yachts 65 (un progetto di Philippe Briand e Andrew Winch) e il piccolo Sun Odyssey 380, firmato da Marc Lombard

(DB43, il nuovo “premium day-boat” di Jeanneau – Barchemagazine.com – Settembre 2021)