Custom Line, undici yacht già in acqua nel primo semestre 2020

Una tabella di marcia di tutto rispetto quella di Custom Line, alla conquista di appassionati e armatori. Su diciannove vari previsti, undici barche sono già scese in acqua presso il cantiere navale di Ancona

Gli yacht varati a partire da gennaio sono stati: Custom Line 106’ #03 “Falcon CA”, Navetta 33 #11”4LEON”, Navetta 33 #12 “Acqua”, Custom Line 106’ #05, Navetta 37 #09 “TELLI”, Custom Line 106’ #05, Custom Line 120’ #04, Navetta 33 #14 “PENELOPE”, Navetta 42 #04 “HORIZON”, Custom Line 120’ #05 e Custom Line 106’ #06.

Dopo aver seguito con attenzione tutte le fasi di produzione, dal varo alla consegna, proseguendo con le attività after sales, il cantiere dispone anche di uffici e ambienti dedicati per comandanti ed equipaggi.

Custom Line ha attualmente in costruzione 21 yacht, di cui 13 nei capannoni e 8 in fase di completamento e collaudo in banchina prima della consegna agli Armatori. In questo cantiere navale, accanto all’intera flotta Custom Line, vengono costruiti anche i mega yacht in acciaio e alluminio CRN, Riva e Pershing.

Il cantiere di Ancona, con i suoi cinque capannoni dedicati al marchio, fa parte della Superyacht Yard Ferretti Group di Ancona, polo navale che si sviluppa su una superficie di oltre 80.000 mq con una marina privata che si estende per 23.000 metri quadrati di specchio acqueo. Nelle banchine Custom Line vengono finalizzate le ultime fasi di allestimento e completamento delle barche insieme a test e collaudi.

(Custom Line, undici yacht già in acqua nel primo semestre 2020 – Barchemagazine.com – Luglio 2020)