Canados lancia la nuova nave ammiraglia Oceanic 143′ Tri-Deck

Il cantiere romano Canados presenterà ufficialmente la sua nuova ammiraglia della linea Oceanic, il 143′ Tri-Deck, ai prossimi saloni nautici autunnali.

L’Oceanic 143′ Tri-Deck è caratterizzato da capacità di lungo raggio e da una velocità massima di 24 nodi. L’ammiraglia è il risultato di un progetto e di un’ingegneria interna con interni di lusso firmati da Michela Reverberi Design di Roma. Le prove in mare inizieranno dopo il 20 luglio.

Il dipartimento di ingegneria di Canados ha voluto ripensare da zero una nuova architettura dello scafo. L’obiettivo dichiarato era il massimo comfort e la riduzione dei consumi a velocità di lungo raggio (da 8 a 12 nodi), con la capacità di far viaggiare l’imbarcazione fino a 24 nodi con il modello 143′ e ancora più velocemente con i modelli 76′, 81′ e 100′.

canados

L’Oceanic 143′ Tri-Deck dispone di 2 cabine ospiti, 2 suite VIP e un ponte armatoriale completamente privato. Il ponte di poppa, dotato di una vasca a sfioro, di un salotto oversize, di un tavolo da gioco e da caffè, di un bar con cucina estiva e di un tavolo da pranzo per 12 persone, misura oltre 105 metri quadrati.

Le due terrazze del ponte armatoriale misurano rispettivamente 44 m2 e 15 m2. Il Sun Deck, con bar, prendisole, postazioni alari e un bagno turco all’interno dell’albero, è di circa 70 m2.

Infine, dietro la porta di poppa si trova una palestra climatizzata in teak dove è possibile stivare due auto elettriche scaricabili in banchina grazie alla piattaforma idraulica Opacmare® Evo-Transformer.

L’Oceanic 143′ Tri-Deck farà il suo debutto pubblico al Cannes Yachting Festival e al Monaco Yacht Show del 2022.

Oceanic 143′ Tri-Deck, lo scafo

I tre criteri stabiliti da Canados per lo scafo hanno richiesto diverse sessioni di test in vasca per essere perfezionati. Come già accennato, l’architettura dello scafo doveva garantire il comfort a velocità di dislocamento comprese tra 8 e 12 nodi, con una resistenza idrodinamica minima per ridurre il consumo di carburante. In secondo luogo, doveva essere altamente stabile dal minimo alla velocità massima. Infine, erano necessari 24 nodi di velocità massima.

Inoltre, questi criteri dovevano affrontare l’ulteriore sfida di una nave da spedizione con una massiccia sovrastruttura installata così a prua. Canados ha risolto queste sfide critiche mantenendo un equilibrio longitudinale considerando la distribuzione delle masse.

canados

Lo scafo è stato interamente costruito in E-Glass e resina vinilestere, mentre la sovrastruttura è realizzata in Kevlar/Aramat. Una soluzione che riduce notevolmente i costi di manutenzione e ha una maggiore resistenza agli urti rispetto all’acciaio o all’alluminio.

La particolare architettura dello scafo dell’Oceanic, denominata dall’Ufficio Tecnico Canados “Displanning“, offre la velocità di uno scafo planante convenzionale e il comfort di uno scafo dislocante alle basse velocità.

Power package

L’Oceanic 143′ è alimentato da tre motori Caterpillar C32 Serie B a 12 cilindri 3-Turbo che sviluppano 2400 CV ciascuno. Il cambio del motore centrale è dotato di un intercooler che consente di spegnerlo e di far funzionare l’imbarcazione a partire da otto nodi con i motori laterali a basso regime, consumando solo 40 litri all’ora.

Per motivi di prestazioni e per ridurre il pescaggio e consentire alla barca di ancorarsi il più vicino possibile alla spiaggia, i tre alberi sono installati in tunnel, consentendo di ridurre il pescaggio a circa 2 metri.

Equilibrio e stabilità

Dal momento che le masse legate alla sovrastruttura si spostavano molto in avanti, l’architettura dello scafo doveva compensare il potenziale problema di equilibrio. La soluzione adottata è stata quindi quella di ridurre la galleggiabilità della sezione poppiera dello scafo. Questo risultato è stato ottenuto creando due massicci gradini, mentre le trasmissioni a tunnel riducono il volume dello scafo a poppa abbassando la galleggiabilità. I motori dovevano essere installati il più vicino possibile allo specchio di poppa, con il conseguente utilizzo di sistemi di trasmissione U-Drive.

Per quanto riguarda la stabilità, Canados ha optato per un giroscopio Veem® VG 145 SD da 4 tonnellate installato sotto il vano centrale del tender (per un tender di 6 metri). Inoltre, l’intera prima sezione dello scafo è dotata di una chiglia integrale. Infine, gli 8 serbatoi di carburante da 32.000 litri sono tutti strutturali e consentono, ancora una volta, di abbassare il baricentro.

canados

Il lusso del silenzio 

La riduzione del rumore è stata ottenuta prestando particolare attenzione all’isolamento acustico. La posizione a poppa della sala macchine, dove sono installati anche i tre generatori (2 da 100 kW e un generatore notturno da 50 kW), è un passo importante per ridurre la dispersione del rumore. Le suite VIP del ponte inferiore di poppa si trovano a circa 11 metri dalla sala macchine e tre paratie strutturali separano queste cabine dai motori.

Il salone del ponte principale, cosa unica nel suo genere, si trova sopra le cabine degli ospiti e tutti i rumori meccanici sono contenuti a due paratie strutturali a poppa del ponte inferiore. Il ponte superiore, o ponte armatoriale, è interamente privato ed è così lontano dai motori che, anche a piena velocità, il livello sonoro sarà limitato al soffio dell’impianto di condizionamento e degli altoparlanti.

Dati principali

Dimensioni e capacità

Lunghezza fuori tutto (L.O.A.) 43,45 m / 142’7”

Lunghezza al galleggiamento 36,90 m / 121’1”

Baglio massimo 8,22 m / 27′

Pescaggio alle eliche 2,10 m / 6’10”

Dislocamento a vuoto 225 tonnellate / 496.000 libbre

Dislocamento a pieno carico 270 tonnellate / 595.000 libbre

Capacità serbatoi combustibile 32.000 litri / 8.450 US Gal.

Capacità serbatoi acqua 4.500 litri / 1189 US Gal.

Capacità serbatoi acque grigie 2.000 litri / 528 US Gal.

Capacità serbatoi acque reflue 1.500 litri / 396 Gal.

Motori e prestazioni

Motori 3 x CATERPILLAR C-32 B SERIES 2400 hp

Velocità massima 24 nodi +/- 3%

Velocità di crociera 19 nodi +/- 3%

Autonomia di crociera 6000 NM a 8 nodi

                                       4000 NM a 10 nodi

                                       2250 NM a 12 nodi

                                       950 NM a 16 nodi

(Canados lancia la nuova ammiraglia Oceanic 143′ – barchemagazine.com – luglio 2022)