Benetti al Cannes Yachting Festival con un’anteprima mondiale

Benetti conferma la sua presenza al Cannes Yachting Festival dal 7 al 12 settembre 2021 con il debutto mondiale del nuovo Motopanfilo 37M (immagine in copertina), la prima unità di Oasis 40M M/Y Rebeca e l’undicesima unità di Delfino 95.

Benetti sceglie Cannes per il debutto in anteprima mondiale di uno dei suoi più recenti e importanti progetti, Motopanfilo 37M, lo yacht in vetroresina e composito che celebra la storia delle navette degli anni ’60 in chiave moderna.

benetti

L’exterior design è firmato da Francesco Struglia in collaborazione con Benetti mentre lo studio Lazzarini Pickering Architetti ha collaborato con il cantiere nella progettazione degli interni. L’allestimento completo degli interni e di parte degli esterni è firmato Loro Piana Interiors.

I materiali scelti sono classici, primo fra tutti il lino. Per gli arredi sono stati scelti i toni del bianco caldo “Biancore”, con tocchi di blu e malachite, mentre per gli imbottiti e i copriletti è stato scelto il Connemara, corposo e resistente mentre il Papeete, nel raffinato Malachite, è pensato per sommier e cuscini. 

Le righe dei lini Millwood, Devondale e Darjeeling arricchiscono il fondo bianco caldo con toni di blu e giocano con diverse altezze e combinazioni. Gli stessi lini sono declinati nei cuscini decorativi di tutti gli ambienti e i tessuti tecnici ignifughi e per outdoor, sempre nelle righe bianche e blu, completano il decoro.

In occasione del debutto al Cannes Yachting Festival anche i complementi d’arredo selezionati insieme allo studio Lazzarini Pickering Architetti saranno a cura di Loro Piana Interiors: plaid in cashmere, tappeti per esterni e tessuti per gli interni.

Anche Oasis 40M sarà in esposizione a Cannes dopo l’anteprima di Genova dello scorso anno. Con linee esterne firmate dallo studio inglese RWD e interni disegnati dallo studio newyorkese Bonetti/Kozerski Architecture, mette al centro il contatto con il mare e l’autenticità della vita a bordo, senza sacrificare il lusso.

oasis 40

Oasis 40M

A saltare all’occhio sarà sicuramente l’esclusivo Oasis Deck, che compare per la prima volta proprio su Oasis 40M: ancora più spazio grazie alle ali apribili, piscina integrata in una zona di coperta libera vicino al mare e una visuale aperta a 270 gradi verso poppa, anche dal salone.

Anche la plancia di comando si distingue, pensata come uno spazio polifunzionale con vetrate a tutta altezza e una postazione di comando dal design futuristico.

In esposizione anche l’undicesima unità di Delfino 95, yacht della categoria Class realizzato in vetroresina e lungo 29 metri. Le linee esterne sinuose e dinamiche, firmate da Giorgio M. Cassetta, si fondono con i luminosi interni sviluppati dal dipartimento di Interior Style di Benetti. L’architettura navale è stata sviluppata dallo studio Plana – Pierluigi Ausonio naval architecture.

(Benetti al Cannes Yachting Festival con una anteprima mondiale – barchemagazine.com – Settembre 2021)