Azimut Grande, la barca si fa Trideck, il video

Crescere sta nella natura delle cose. Azimut Yachts fa suo questo concetto e presenta la barca più grande finora mai costruita dal cantiere di Avigliana, l’Azimut Grande Trideck

Ha già conquistato quattro armatori, ma quali sono le caratteristiche principali dell’Azimut Grande Trideck?

Prima di tutto la terrazza panoramica che quasi lascia senza fiato e sembra flottare pochi metri sopra il mare. Una soluzione ottenuta grazie a un innovativo concetto di pozzetto rialzato con doppio comparto, il raised aft cockpit: nella parte più poppiera uno spazio a cielo aperto, dall’altra un’area coperta, più simile a un patio. Si prosegue con la beach area, 30 mq di superficie a pelo d’acqua, un vero spazio per il relax. Infine, le linee eleganti ma potenti, proprio quelle che definiscono un’ammiraglia.

Il design degli interni porta la firma di Achille Salvagni, che propone uno stile ispirato alle navicelle spaziali e alla cultura nipponica dell’epoca dei samurai realizzando un contrasto spazio temporale apparentemente ardito ma originale.

Insomma, Azimut Yachts ha nel suo codice genetico la voglia di diventare grande, ancora di più con questo progetto.

Principali dati tecnici
Lunghezza fuori tutto (incl. pulpito) 38,2m
Larghezza max 7,9m
Immersione (incl. eliche a pieno carico) 1,8-1,85m
Materiale di costruzione carbon fiber + GRP
Exterior styling & concept Alberto Mancini
Interior designer Achille Salvagni Architetti
Designer scafo P.L. Ausonio Naval Architecture & Azimut R&D Dept.
Costruttore Azimut Yachts
Posti letto 10 + 6 equipaggio
Motorizzazione 2 x 2.400 mHP MTU – 2 x 2.600 mHP MTU
Velocità massima (carico di prova) fino a 23/24 nodi
Velocità di crociera (carico di prova) fino a 20/21 nodi
Serbatoio carburante circa 23.000 l
Serbatoi acqua dolce circa 4.000 l

(Azimut Grande, la barca si fa Trideck, il video – Barchemagazine.com – Luglio 2020)