Apreamare Gozzo 35, Navigar m’è dolce

Siamo stati a Sorrento per provare il Gozzo 35 di Apreamare, natante con cui abbiamo navigato fino a 38 nodi di velocità

by Angelo Colombo – photo by Francesco Rastrelli

Lo sviluppo di questo progetto è stato affidato per l’opera viva allo studio Marine Design di Umberto Tagliavini, che ha firmato finora la maggior parte degli scafi Apreamare, in combinazione con lo studio Too Design di Marco Casali responsabile del design generale. Naturalmente i due progettisti hanno lavorato in concorso tra loro e con il cantiere per ottenere quello che possiamo davvero definire un Gozzo d’avanguardia.

RITA POLLIO È L’AMMINISTRATORE DELEGATO,
OLTRE CHE COMPROPRIETARIO, DEL CANTIERE APREAMARE YACHTS DI TORRE ANNUNZIATA.

La tradizione delle tipiche forme conferisce a questa barca un fascino senza tempo con un piano di coperta su un unico livello e spazi generosi. Il baglio è di 3,70 metri che va a rastremarsi dolcemente verso prua, mentre a poppa la falchetta si congiunge nella classica forma tonda. L’opera viva beneficia invece del dritto di prua quasi verticale che permette di sfruttare l’intera lunghezza dello scafo agevolando la navigazione a dislocamento e conferendo un’ottima stabilità di rotta. Lo scafo è stato sviluppato proprio per navigare a dislocamento, come su un classico gozzo sorrentino, ma è anche in grado di planare fino a raggiungere ben 38 nodi di velocità massima come nella versione da noi provata con due Volvo Penta da 370 cavalli l’uno e trasmissioni EFB DP.

La coperta offre un prendisole di poppa a tre posti, divanetto a L sulla sinistra con tavolo pranzo richiudibile, cucina all’esterno completa di piastre a induzione, frigorifero, lavello, plancia con seduta con base ribaltabile in grado di accogliere comodamente tre persone, infine, prendisole prodiero e divanetto a due posti fronte marcia alla sua estremità. I passaggi da poppa a prua sono su entrambi i lati, dalla zona maestra alla stazione d’ormeggio, sono sicuri grazie alla presenza della falchetta in legno massello alla giusta altezza e a una larghezza adeguata. A poppa il lato dritto del calpestio, tutto rigorosamente in teak naturale, è lasciato libero per accedere agilmente alla grande plancia poppiera che estende ulteriormente le possibilità di utilizzo di questa barca, molto curata sia nella costruzione sia nella scelta degli allestimenti e dei materiali. Gli interni sono realizzati con attenzione nella selezione dei materiali. La qualità degli scafi Apreamare si evince anche in mare.

Coperta spaziosa e allestita per offrire sempre il giusto comfort anche a 12 persone. Grande plancia poppiera da utilizzare durante le soste o per trasportare un tender. Piano di calpestio della coperta tutto sullo stesso livello, gli spostamenti sono comodi e sicuri grazie alla falchetta alta e in legno massello. Dal T-Top è possibile proteggere dal sole sia la zona prodiera sia quella poppiera con tendalini e supporti appositamente sviluppati.

Salendo a bordo si percepisce subito che Gozzo 35 ha una stabilità di forma molto elevata, e ai comandi ci si sente a proprio agio per governare in sicurezza e comfort. La plancia beneficia di visibilità sull’intero orizzonte grazie all’assenza di ostacoli, in quanto il T-Top è sorretto verso poppa da un unico montante e verso prua da due più sottili. Il parabrezza è ben dimensionato oltre che disegnato per dare un tocco di modernità al classicismo dell’insieme, la sua protezione è efficace a tutte le andature e permette, unitamente al T-Top, di beneficiare anche sotto il sole diretto di un’eccellente visione degli strumenti.

Interni comodi con grande cabina matrimoniale a prua e bagno ben allestito e dimensionato. Un ulteriore posto per la notte per due adulti è ricavato sotto il calpestio della zona poppiera ed è accessibile mediante lo spostamento laterale su binari della scaletta di discesa.

Due grandi monitor Garmin interfacciati con i motori Volvo Penta e dotati di GPS e cartografia, permettono di avere accesso in modo rapido a tutte le informazioni utili nel corso della navigazione. Il joystick Volvo Penta è calibrato in modo preciso e usarlo per uscire e rientrare dal porto rende ogni manovra alla portata anche di armatori alle prime armi. In mare aperto la voglia di sentire il comportamento dello scafo l’abbiamo soddisfatta con gusto, grazie a un’onda morbida e non molto alta che ci ha permesso di poter spingere a fondo sulle manette. Ciò che si evince in accelerazione è l’equilibrio di questa barca, l’entrata in planata è rapida, la scia piatta e pulita, e l’ingresso nell’onda morbido e senza colpi. 

Facile da condurre anche in acque ristrette, veloce e reattiva in mare aperto.

Altro elemento, che abbiamo potuto verificare verso la fine del nostro test con il vento che nel frattempo si era alzato, è l’assoluta assenza di schizzi in virata stretta o prendendo il mare in prua. Con i due Volvo Penta da 370 cavalli l’uno e le trasmissioni Duoprop la spinta è sempre tanta e si raggiungono i 38 nodi con facilità in soli 30 secondi, ma quello che più ci è piaciuto è poter navigare a 29 nodi nel massimo comfort e con un consumo totale di 86 litri/h, oppure a 26 nodi e 74 l/h che è la velocità di crociera economica. Il comportamento della barca è sempre prevedibile, perciò facile e sicura da condurre. La rumorosità è molto contenuta e si può parlare con tono normale anche a velocità sostenuta.

APREAMARE YACHTS SRL
Via Terragneta, 72
I-80058 Torre Annunziata (NA)
T. 081 5378411
[email protected]
www.apreamare.it

PROGETTO
Marco Casali – Too Design (interiors and exteriors) • Umberto Tagliavini (naval engineering)

SCAFO
Lunghezza f.t. 11,20m • Larghezza massima 3,70m  • Immersione 0,90m • Dislocamento a vuoto 7.000 kg • Dislocamento a pieno carico 9.000 kg • Capacità serbatoio carburante 700 l • Capacità serbatoio acqua 170 l

MOTORE
2 x Volvo Penta D6-370 • Potenza 370 cv (272 kW) • Numero di cilindri 6 • Alesaggio per corsa 103mm x 110mm • Cilindrata 5.500 l • Rapporto di compressione 17,5:1 • Regime di rotazione massimo 3500/min • Peso 677 kg

CERTIFICAZIONE CE
CAT B

PREZZO
310.000€, Iva esclusa – Versione base • 380.000€, Iva esclusa – Full Opt. come da prova (Ottobre 2022)

(Apreamare Gozzo 35, Navigar m’è dolce – Barchemagazine.com – Ottobre 2022)