American Magic si iscrive alla 37esima America’s Cup

American Magic ha confermato la sua partecipazione alla 37a America’s Cup dove rappresenterà il New York Yacht Club (NYYC) contro gli sfidanti e il Defender Emirates Team New Zealand per il premio più ambito della vela.

“Abbiamo intenzione di competere nell’AC37 e siamo altamente motivati ad essere il team più innovativo dentro e fuori dall’acqua”, ha dichiarato Hap Fauth, Principal di American Magic. “Siamo orgogliosi di come il nostro team si è ripreso durante l’AC36, ma abbiamo delle questioni in sospeso e siamo impegnati a investire in tecnologia, design, innovazione e talento per riportare a casa l’America’s Cup”.

“L’America’s Cup rimane la vetta più alta della vela e una delle sfide più difficili nel mondo dello sport”, ha osservato Paul M. Zabetakis, M.D., Commodoro del New York Yacht Club. “Le lezioni apprese durante la nostra precedente campagna, combinate con le risorse fisiche e intellettuali di American Magic e l’impegno in più cicli, ci assicureranno di arrivare a questa sfida con una forte possibilità di rivendicare il premio finale della vela”.

Intanto, il team e il Club attendono l’annuncio della sede e del programma di regate per AC37, i dettagli per l’America’s Cup World Series e il piano per gli eventi giovanili e femminili. L’annuncio della sede è previsto per il 31 marzo 2022.

(American Magic si iscrive alla 37esima America’s Cup – barchemagazine.com – Gennaio 2022)