26Metri e 36Metri, cresce la gamma Azimut Grande

I due nuovi superyacht Azimut Yachts sono firmati per le linee esterne da Alberto Mancini e per gli interni da Achille Salvagni

Grande 26Metri, grazie a un layout che ottimizza l’utilizzo degli spazi di bordo e a una timoneria parzialmente rialzata, offre molte delle caratteristiche più ricercate in un superyacht: dalla suite armatoriale sul ponte principale alle quattro cabine ospiti sottocoperta, fino a un elemento non comune su questa fascia dimensionale come flussi completamente separati per l’accesso all’area equipaggio, situata a prua e accessibile direttamente dalla cucina sul ponte principale.

Azimut Grande 36Metri
Azimut Grande 36Metri
Con Grande Trideck, Azimut 68, Azimut 53 e la Nuova Magellano 66, le quattro novità presentate per la stagione 2021, Azimut Yachts si è aggiudicata quattro World Yachts Trophies, il prestigioso evento che durante il salone di Cannes premia le migliori barche a motore lanciate nel corso dell’anno.

Super yacht dalle diverse sfaccettature, Grande 36Metri è stato concepito con l’intento di offrire agli armatori la possibilità di scegliere la funzionalità degli spazi che meglio risponde alle loro abitudini. Molteplici le soluzioni di layout: sul main deck è possibile scegliere di avere una seconda zona lounging, rendendo questo ponte un ampio spazio informale da dedicare alla convivialità. Anche per la zona dining sono proposte diverse alternative, come un indoor-outdoor dining sull’upperdeck oppure una “al fresco” veranda integrata perfettamente in un upperdeck che si sviluppa su un unico livello da poppa a prua. Chi preferisce avere uno spazio outdoor aggiuntivo apprezzerà la versione dotata di sun deck mentre gli amanti di linee più filanti rimarranno ammaliati dalla versione Coupè.

Immagine di apertura, Azimut Grande 26Metri.

(26Metri e 36Metri, cresce la gamma Azimut Grande – Barchemagazine.com – Ottobre 2021)