Wake 66

BARCHE 1 luglio 2009

Il progetto prende spunto dal precedente piccolo Wake 46 con varie modifiche tese a rendere più slanciato e aerodinamico il complesso scafo-sovrastruttura....

[nggallery id=372]

Il progetto prende spunto dal precedente piccolo Wake 46 con varie modifiche tese a rendere più slanciato e aerodinamico il complesso scafo-sovrastruttura. Con l’intenzione di ampliare gli spazi in tuga, sono stati ristretti i passavanti che sul 46 erano troppo generosi e abbassata l’impavesata, proporzionalmente, per evidenziare meglio la leggerezza architettonica della tuga dalla forma ellittica e in gran parte vetrata. Qui troviamo due ambienti distinti: il posto di pilotaggio a prora e la dinette-soggiorno più a poppa. La parte centrale è occupata da un elemento ovale polifunzionale che da una parte definisce la consolle, mentre verso poppa assume la funzione di mobile bar e di servizio per la stessa. Sottocoperta ci sono le cabine armatoriale e ospiti oltre alla cucina.

Wayachts Srl,

Milano,

tel. 02 45473215,

@[email protected],

www.wayachts.it

Progetto

Navale Stefano Milanesi Navaldesign & Consulting • stilistico Francesco Rolla

Scafo

Lunghezza f.t. m 20,20 • larghezza massima m 5,25 • immersione m 1,40 • portata 16 persone • cabine 3 – 4 doppie • locali bagno 4 • riserva combustibile lt 3.000 • riserva acqua lt 700 • peso a pieno carico kg 27.000 • motori 2 Man di 1.100 cavalli • trasmissioni Arneson • certificazione CE categoria A

105.PDF