Turquoise, il 74m è stato trasferito al cantiere navale di Pendik Turquoise, il 74m è stato trasferito al cantiere navale di Pendik
Il pontile mobile di Turquoise – con una capacità di sollevamento di 2500 tonnellate – ha trasferito il 74 metri NB66 dallo stabilimento di... Turquoise, il 74m è stato trasferito al cantiere navale di Pendik

Il pontile mobile di Turquoise – con una capacità di sollevamento di 2500 tonnellate – ha trasferito il 74 metri NB66 dallo stabilimento di Kocaeli al cantiere di Pendik.

il 74 m di Turquoise è stato trasferito nel cantiere di Pendik per il completamento dell’installazione interna e dell’allestimento, nonché per l’applicazione della vernice di finitura. Questo nuovo yacht è caratterizzato dal design esterno di A.Vallicelli & C. Yacht Design e dal design interno di Ken Freivokh. In programma per le prove in mare tra 16 mesi, la sua consegna è prevista per l‘estate del 2021.

Con sei livelli di coperta, quattro sopra il livello del mare, lo yacht poteva apparire come ingombrante o pesante. Vallicelli ha lavorato per diminuire questo effetto. “Visivamente, i ponti si riducono progressivamente verso poppa creando un profilo con forti linee diagonali che creano armonia tra le forme della sovrastruttura e lo scafo”, ha dichiarato Alessandro Vallicelli.

L’interior design del 74 m è stato realizzato dal team di Ken Freivokh Design, con un occhio di riguardo all’eleganza classica, puntando ad ottenere un layout incentrato sulla massima integrazione tra i ponti e tra i principali spazi interni.

L’alloggio dell’armatore sul ponte superiore è caratterizzato da una vetrata continua che si affaccia su un salotto esterno privato, comprensivo di due terrazze laterali. Le finestre rettangolari sul ponte principale nella zona a tutto baglio dello scafo sono disegnate con un approccio geometrico, a differenza delle finestre della suite armatoriale, e sono dimensionate in base alla loro corrispondenza con le cabine standard e le cabine ospiti VIP.

“Il design è incentrato sull’eleganza classica”, dice Ken Freivokh. “L’idea è quella di ottenere un layout che abbia una completa integrazione tra i ponti e i principali spazi interni – il tutto progettato per massimizzare la continuità delle linee dello yacht”.

La hall centrale è dominata da un atrio a più piani, situato al centro di una scala a chiocciola con l’ingresso principale che vanta uno spazio scultoreo a doppia altezza. Gli interni dello yacht sono stati progettati per essere luminosi e accoglienti. I materiali includono impiallacciature, marmi e graniti, e pelli selezionate.

I ponti di poppa riparati comprendono un salone, una zona pranzo e una piscina. Gli alloggi per 14 ospiti possono essere convertiti, semplicemente annettendo le suite, in saloni privati.

Lo yacht è dotato di un beach club a tutto baglio che si apre a poppa verso la piattaforma di nuoto e comprende porte a conchiglia su entrambi i lati, che si aprono per diventare piattaforme estese verso il mare. Il garage dà accesso a un tender per limousine di 9,6 m di lunghezza e a un tender per ospiti multiuso, oltre a un tender di salvataggio/equipaggio a prua e a un garage per alcune moto d’acqua.

 

Un’area touch and go per l’elicottero è situata sul ponte superiore di prua, da cui si accede direttamente all’area esterna privata armatoriale arredata con dinette esterna, cuscini prendisole e/o vasca idromassaggio.

Turquoise 74m

Lunghezza fuori tutto: 73.6m/239.5ft
Baglio complessivo: 14,2m /46,6ft
Pescaggio: 4,1 m
GT: 1635
Materiale: Scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio
Design esterno: A.Vallicelli Yacht Design
Design d’interni: Ken Freivokh Design
Architettura navale: Turchese Yachts

Alloggio e caratteristiche speciali:

1 Suite armatoriale con ponte privato, vasca idromassaggio e ufficio
6 Cabine per gli ospiti
Salone principale
Sala da pranzo formale
Salotto e bar a tutto baglio superiore
Club sulla spiaggia
Sala massaggi
Bagno turco
Cinema all’aperto
Palestra
Piscina di 7m
Ascensore dal garage al ponte di comando

Alloggi per l’equipaggio:

1 Cabina del capitano
8 Cabine equipaggio doppie
3 cabine equipaggio singole