Serve più cultura

Serve più cultura

Editoriale 26 ottobre 2016

Siamo così diversi nei gusti e nei comportamenti, ma siamo anche uguali nei nostri bisogni che cerchiamo di soddisfare con una barca

Read more
Gli effetti della Brexit

Contrariamente a quello che si potrebbe immaginare non ci sarà alcun effetto significativo dall’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea sull’industria nautica del vecchio continente

Read more
Il diritto  di navigare

L’ansia di controllo di alcune forze ci proietta in uno Stato di polizia. Se i politici vogliono davvero aiutare il settore, approvino in Parlamento l’istituzione del registro telematico

Read more
Crescere si può

Bisogna favorire una crescita del turismo nautico attraverso la creazione di un contesto concorrenziale e trasparente che possa aiutare la nascita di nuove iniziative imprenditoriali

Read more
Un mondo di numeri

Rispetto ai 2078 ordini di navi da diporto nel portafoglio dei cantieri di tutto il mondo i vari degli ultimi 5 anni sono stati 818. Qualcuno bara, secondo la stampa anglosassone sono gli italiani

Read more
È il momento di accelerare

L’industria nautica deve fare uno sforzo per portare più avanti la ricerca tecnologica immaginando bisogni nuovi da soddisfare

Read more
Basta sprechi

Aboliamo tutti i sussidi pubblici per dare un vero impulso alla libertà d’impresa. Favoriamo la competizione sulle idee migliori

Read more

Le parole chiave per il successo sono innovazione, internazionalizzazione, specializzazione qualitativa, aggregazione e crescita dimensionale

Read more

La nostra iniziativa editoriale è giunta alla quarta edizione presentando 17 tra i più accreditati ingegneri, architetti navali e designer italiani a livello internazionale

Read more

Quella che si respira al salone nautico di Parigi è speciale, tutta da vivere

Read more