Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel
Rosetti Superyachts ha rivelato, all’ultimo Monaco Yacht Show, il concept di un nuovo 52 metri Supply Vessel sviluppato in collaborazione con il designer Giovanni... Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel

Rosetti Superyachts ha rivelato, all’ultimo Monaco Yacht Show, il concept di un nuovo 52 metri Supply Vessel sviluppato in collaborazione con il designer Giovanni Griggio di Phi Design Lab

Alla base del progetto c’è la volontà di abbinare la funzionalità tipica di un Supply Vessel, con una grande area a poppa del main deck per i water toys e un elicottero, alla ricercatezza nel design e nella qualità delle finiture di un superyacht.

Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel b

Il garage di poppa per il tender può trasformarsi in un beach club di 80 metri quadri, grazie all’apertura delle due terrazze su entrambe le murate. A prua di quest’area si trovano una palestra e la spa, con sauna e bagno turco, illuminata di luce naturale che filtra dalla piscina con fondo vetrato, sul ponte superiore.

Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel vd

Il salone principale di questo concept di Rosetti Superyachts presenta un’area living centrale e un layout asimmetrico sui due lati, con una chaise longue a tutta ampiezza sul lato sinistro e due poltroncine a dritta. Una struttura in acciaio con un motivo stilistico che richiama il dettaglio delle murate esterne, separa l’area living da quella pranzo.

“Ho cercato di trasmettere un valore aggiunto a questo progetto con elementi di design che lo rendessero unico,” spiega Giovanni Griggio. “La struttura biomimetica riportata sul fianco e in diversi ambienti dell’imbarcazione è stata ispirata dalla nervatura delle foglie”.

Rosetti Superyachts 52 metri Supply Vessel v

Sul ponte principale la grande zona armatoriale si struttura con una suite a tutto baglio, cabina armadio walk-in, studio privato,  bagno con doppio accesso e hammam. Sempre sul main-deck c’è anche la cucina con accesso separato per l’equipaggio.

Il ponte inferiore può ospitare otto persone in quattro cabine con letti matrimoniali o con singoli. A prua ci sono gli alloggi per l’equipaggio, mentre la cabina del comandante è posta sul ponte superiore vicino alla plancia.

Sul sundeck la zona pranzo è collegata direttamente alla cucina tramite un food lift e c’è la possibilità di un cinema all’aperto. A prua, inoltre, è previsto l’alloggiamento di un secondo tender all’occorrenza.

(Rosetti Superyachts 52 metri, il Supply Vessel che non ti aspetti… – Barchemagazine – Ottobre 2018)