Riva 50 metri, presentazione in grande stile all’Arsenale Riva 50 metri, presentazione in grande stile all’Arsenale
Lungo 50 metri per un baglio massimo di 9 metri, il Riva 50 Metri Race è il primo esemplare della Riva Superyachts Division. Un elegante progetto di Officina... Riva 50 metri, presentazione in grande stile all’Arsenale

Lungo 50 metri per un baglio massimo di 9 metri, il Riva 50 Metri Race è il primo esemplare della Riva Superyachts Division. Un elegante progetto di Officina Italiana Design

Realizzato in acciaio, è il degno erede dei celebri M/Y della serie Caravelle e Atlantic, i grandi yacht anche loro in acciaio realizzati tra gli anni ’60 e ’70 dal genio visionario e ambizioso di Carlo Riva. Il primo Riva 50 metri è stato presentato nel corso di una magnifica serata aperta da una raffinata cena firmata da Massimo Bottura all’Arsenale di Venezia. 

Alberto Galassi e Massimo Bottura

 

«Il Riva più grande, il sogno di Carlo Riva che si avvera, una barca di smisurata bellezza, non poteva che debuttare all’Arsenale, per secoli la maggiore fabbrica navale del mondo. I sogni, la maestria e il talento che hanno abitato questo spazio sono gli stessi che hanno animato il mito Riva in 177 anni di storia, fino alla nascita di questo incredibile mega yacht. Oggi, negli occhi dei nostri ospiti e degli appassionati, ho visto quella emozione sincera che è per tutti noi di Ferretti Group, e in particolare per la Riva Superyachts Division, la gratificazione più autentica, un grande amore a prima vista» – ha affermato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group.

Riva 50 metri

Scheda tecnica

LOA 49 m
Larghezza massima 9 m
Pescaggio 2,65 m
Dislocamento a pieno carico 450.000 kg
Serbatoi carburante 48.500 litri
Serbatoi acqua 12.500 litri
Materiale di costruzione Acciaio e alluminio
Motorizzazione MTU Iron Man 8v 4000 M63
Potenza motore 1360 HP
Velocità massima 15 nodi
Velocità di crociera 14 nodi

(Riva 50 metri, debutto in grande stile all’Arsenale – Barchemagazine.com – Giugno 2019)