Riva 100’ Corsaro, tocco di classe Riva 100’ Corsaro, tocco di classe
Il Riva 100’ Corsaro è il flybridge disegnato da Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design. L’armatore potrà scegliere fra... Riva 100’ Corsaro, tocco di classe

Il Riva 100’ Corsaro è il flybridge disegnato da Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design. L’armatore potrà scegliere fra una coppia di motori dalla potenza di 2.435 cavalli ciascuno o una di 2.638

«IL RIVA 100’ CORSARO – CI DICE STEFANO DE VIVO, CHIEF COMMERCIAL OFFICER DI FERRETTI GROUP – ha già colpito i nostri armatori per l’incredibile design e le affascinanti scelte stilistiche. Basti pensare che, come un mega yacht, prevede una vasta zona privata per l’armatore sul ponte di coperta, con cabina padronale wide body, oltre a quattro suite sottocoperta e un ampio sundeck totalmente personalizzabile. La prima unità è stata venduta in Asia e sarà presentata al pubblico al Cannes Yachting Festival 2016».

La silhouette di questo 30 metri si protende come la punta di una freccia, conferendo allo yacht un profilo sportivo che si integra con equilibrio con la sua importante dimensione. Grandi vetrate offrono un’ampia visuale panoramica dall’interno. A bordo è installato un nuovo sistema di movimentazione che permette al portellone del garage di aprirsi a ribalta sulla spiaggetta, formando un grande beach club a pelo d’acqua.

Un grande open space domina gli interni, suddivisi in un living arredato con sofà a “C”, tavolo basso a dritta e mobile a sinistra, con schermo tv a scomparsa sul cielino. Il dining formale può ospitare fino a 10 commensali. La vetrata a sinistra del tavolo da pranzo può aprirsi sul camminamento mentre la parte di falchetta corrispondente si può abbassare, creando così un’esclusiva terrazza panoramica esterna.

La zona centrale divide i flussi a bordo, per garantire privacy totale agli ospiti e libertà di movimento all’equipaggio. La versione tradizionale prevede l’appartamento dell’armatore, quattro suite ospiti, di cui tre matrimoniali e una quarta a letti separati, tutte con ampio bagno e doccia separata. È previsto un allestimento alternativo che permette di creare una vastissima suite full beam a poppa. Riva 100’ Corsaro con una coppia di motori di 2435 cavalli ciascuno toccherà i 24,5 nodi di crociera e i 27,5 nodi ad andatura massima. Lo yacht installerà di serie un sistema di stabilizzazione con pinne zero-speed & underway o in alternativa a richiesta gli stabilizzatori giroscopici.

(Riva 100’ Corsaro, tocco di classe – Barchemagazine.com – Agosto 2016)

  • 100' Corsaro_Main Deck Salon
  • 100' Corsaro_Master Suite
  • RIVA 100