I nuovi Rio Yachts in prova al 33° Navigare I nuovi Rio Yachts in prova al 33° Navigare
Saranno lo Sport Coupè 56, il Paranà 38 e lo Spider 40 i modelli che Rio Yachts esporrà, e metterà a disposizione per le... I nuovi Rio Yachts in prova al 33° Navigare

Saranno lo Sport Coupè 56, il Paranà 38 e lo Spider 40 i modelli che Rio Yachts esporrà, e metterà a disposizione per le prove in mare, al Navigare di Napoli. Appuntamento al Circolo Posillipo dal 19 al 27 ottobre

La vera regina sarà lo Sport Coupè 56 (nella foto sopra), ultima novità lanciata da Rio Yachts, e nata dalla matita di Marino Alfani in collaborazione con l’ufficio progetti interno al cantiere è un hard top dal look sportivo, uno yacht dove spazi interni ed esterni dialogano senza soluzione di continuità. È spinto da due MAN I6 800 2x800HP, raggiunge la velocità massima di 35 nodi e una velocità di crociera di 30 nodi.

Parana’ 38 (sopra) è un 12 metri dallo stile sportivo e design innovativo. All’esterno il pozzetto è ampio e convertibile, a seconda dell’occasione, in un grande tavolo a comando elettrico o in accogliente prendisole. Ci sono poi una spaziosa chaise longue e la cucina esterna. Il soft top permette di gestire la luce e il caldo estivo in tutta semplicità, sommando il confort del tetto scorrevole alla possibilità di un’apertura quasi totale.

Sottocoperta due cabine a tutto baglio e due bagni, cucina equipaggiata e dinette trasformabile, ampie vetrate che permettono una bella luminosità.


Spider 40 è un open puro, ossia, una barca con grandi spazi all’aperto e una cabina matrimoniale, una dinette di grandi dimensioni trasformabile all’occorrenza in seconda cabina, un comodo bagno.

Una barca facile e veloce, in grado di offrire alla famiglia tutto il necessario per godere di un’uscita giornaliera potendo contare su spazi prendisole, sedute comode, la cucina all’aperto, gli interni con aria condizionata per le ore più calde, la plancetta poppiera per salire e scendere agevolmente o per stare in relax a contatto con il mare. Il concetto di spider automobilistico lo ritroviamo nei dettagli come le cuciture delle cuscinerie, il pozzetto tutto aperto e il parabrezza slanciato sebbene realizzato con linee tese.

Lo Spider 40 di Rio Yachts è brioso nelle prestazioni, questo è dovuto alla scelta di dotarlo di motorizzazioni Volvo Penta D4 300 da 221 kW l’uno al volano con trasmissione EFB, il che rende questa barca molto reattiva. L’ottimo bilanciamento tra motorizzazione, trasmissioni e pesi permette allo Spider 40 di raggiungere la velocità di 38 nodi, sebbene il mare non ci abbia permesso di superare nel nostro test i 34 nodi.

(I nuovi Rio Yachts in prova al 33° Navigare – Barchemagazine.com – Ottobre 2019)