Abbiamo visitato la sede produttiva di Ranieri International a Soverato, in Calabria. Un stabilimento all’avanguardia e in espansione, frutto degli oltre 50 anni di... Ranieri International: il VIDEO di 50 anni di storia e di successi, tutti italiani

Abbiamo visitato la sede produttiva di Ranieri International a Soverato, in Calabria. Un stabilimento all’avanguardia e in espansione, frutto degli oltre 50 anni di lavoro ed esperienza della famiglia Ranieri. Al centro di tutto, da sempre, i natanti, le barche per la famiglia fino a dieci metri di lunghezza, e un’attenzione maniacale verso la ricerca tecnologica. Ora Ranieri International guarda con forza verso i mercati esteri. Abbiamo incontrato Pietro Ranieri e i suoi due figli Salvatore e Antonio che insieme dirigono l’azienda. 

E se le radici di Ranieri International affondano nella storia delle classiche barche mediterranee in vtr, l’offerta adesso è arrivata a 22 diversi modelli strutturati in quattro gamme, negli ultimi anni ha lanciato anche la divisione gommoni, che ora conta dodici modelli. Ultimo arrivato è stato il Cayman 38.0.

«Noi cerchiamo di realizzare prodotti che possano essere apprezzati all’estero, senza snaturare le nostre caratteristiche», racconta Salvatore Ranieri . La produzione, infatti, così come ha sempre voluto il padre, è tutta interna. A Soverato si realizza ogni passaggio, dal progetto alla consegna del prodotto finito. Niente esternalizzazioni. Nessuna lavorazione esterna, per avere sempre tutto sotto controllo, dallo stampaggio all’allestimento.  «Il nostro programma è quello di migliorare, aggiornare e, dove c’è bisogno, implementare la gamma. Vogliamo però rimanere specialisti nella fascia dei natanti perché è quello che sappiamo fare».

«Il mercato italiano è in ripresa, ma si deve puntare sempre di più sull’estero», spiega Antonio Ranieri , «A partire dagli Stati Uniti. Le difficoltà non ci spaventano, perché il nostro approccio è ponderato e graduale». 

« La prima barca l’abbiamo fatta nel 1968 –  ci ha detto Pietro Ranierie da quando Salvatore e Antonio sono entrati in azienda tutte le idee nuove  le hanno portate loro. Io penso alle carene, ma lo stile e il design sono opera loro“.

 (Ranieri International: il VIDEO di 50 anni di storia, e di successi, tutti italiani – Barchemagazine.com – Dicembre 2018)