Pirelli 1900, il più grande di sempre – LA VIDEO PROVA Pirelli 1900, il più grande di sempre – LA VIDEO PROVA
Una delle barche più attese dell’ultimo Salone di Cannes, nuova ammiraglia di Pirelli, come sempre realizzata da Tecnorib. I cavalli sotto al cofano sono... Pirelli 1900, il più grande di sempre – LA VIDEO PROVA

Una delle barche più attese dell’ultimo Salone di Cannes, nuova ammiraglia di Pirelli, come sempre realizzata da Tecnorib. I cavalli sotto al cofano sono tanti, ma non è un barca estrema. Con il joystick e il trim automatico anche le trasmissioni di superficie sono uno scherzo da usare. Tanti e ben organizzati gli spazi a bordo, sopra e sotto coperta.

di Niccolò Volpati, immagini Andrea Muscatello

Così come il Pirelli 1400, anche il 1900 è firmato da Mannerfelt Design Team. In particolare Oke Mannerfelt, con una lunghissima esperienza anche nella creazione di scafi da competizione, si è occupato della progettazione della carena, mentre suo figlio Ted ha realizzato la coperta. È invece dello studio milanese AM Annalisa Martinoni Architettura il design degli interni. Il Pirelli più grande di sempre, fedele alla filosofia del marchio è realizzato seguendo alti standard di qualità, a cominciare dallo scafo costruito in infusione, così come l’hard top in carbonio, pensato per abbassare il baricentro e migliorare le performance.

In sala macchine ci sono due MAN I6 da 800 HP ciascuno, con eliche di superficie, accoppiate alle trasmissioni Top System. Hanno joystick e trim automatico per facilitare la conduzione del Pirelli 1900 sia alle alte che alle basse andature. Durante la nostra prova abbiamo toccato i 42,6 nodi, mentre una velocità di crociera veloce si attesta sui 39,8 nodi consumando 230 litri/h. Pirelli Tecnorib 1900

Ma – come dichiara Gianni De Bonis, AD di Tecnorib – a fronte di tanta potenza e belle performance, abbiamo voluto creare un mezzo anche dal grande comfort in crociera. Il Pirelli 1900 non è uno strumento per fare gare, è piuttosto un gommone vero, con veri tubolari e con le caratteristiche di robustezza e di marinità che garantiscono queste imbarcazioni. La carena non è estremizzata, non è particolarmente stretta, e dentro ci sono interni accoglienti, con un’altezza media di due metri”.

Immancabile, come su tutti i battelli della gamma, l’impronta degli pneumatici Pirelli, segno distintivo sui tubolari. Questa volta però la scolpitura cambia, e arriva il disegno del battistrada del Pirelli Wet, utilizzato dal marchio della P Lunga nelle massime competizioni su pista.

PIRELLI 1900 – LA SCHEDA TECNICA

Lunghezza fuori tutto 18,5 m
Larghezza max 5,3 m
Dislocamento 16,5 ton*
Motorizzazione 2 x MAN i6 (2 x 800 HP)
Trasmissione Top System T65
Velocità massima 42,6 nodi
Velocità di crociera 39,8  nodi
Serbatoi carburante 2.000 lt
Serbatoi acqua dolce 600 lt
Serbatoi acque nere 80 lt
Cabine 2 + 1 equipaggio
Posti letto 4 + 1 equipaggio
Bagni 1 + 1 equipaggio
Materiale di costruzione GRP
Costruttore Tecnorib
Design esterni & concept Mannerfelt Design Team
Design interni AM Architettura
Design carena Mannerfelt Design