Navico, c’era una volta il semplice VHF… Navico, c’era una volta il semplice VHF…
Per parlare in mare, ma anche per fare molto altro, Navico ha annunciato il lancio della nuova gamma di radio VHF: Lowrance Link-9 VHF, Simrad... Navico, c’era una volta il semplice VHF…

Per parlare in mare, ma anche per fare molto altro, Navico ha annunciato il lancio della nuova gamma di radio VHF: Lowrance Link-9 VHF, Simrad RS40 VHF e B&G V60 VHF. Sono dotate di AIS, DSC-D, antenna GPS integrata e hanno molte funzionalità di navigazione come rotta e velocità. Possono montare due handset wireless

Questi apparati dispongono di un GPS integrato e sono quindi ideali per installazioni “open-air”, ma dispongono anche di un connettore SMA da abbinare ad un’antenna GPS-500. Le connessioni NMEA 0183 e NMEA 2000 possono poi far ricevere i dati GPS direttamente da un chartplotter o da un GPS già presente a bordo. Sempre in termini di facilità di utilizzo e installazione in coperta è stato previsto un design meccanico a montaggio anteriore.

Navico Lowrance Link-9 VHF, Simrad RS40 VHF e B&G V60 VHF bI Lowrance Link-9, Simrad RS40 e B&G V60 sono inoltre dotati di tecnologia DSC di classe D, per comunicare in situazioni di emergenza, anche quando le altre apparecchiature di bordo non sono in funzione.

Il ricevitore AIS integrato a doppio canale controlla invece la posizione delle imbarcazioni nelle vicinanze (se dotate di tecnologia AIS) che possono essere visualizzate sullo schermo dei VHF oppure rappresentate graficamente su uno schermo multifunzione, in sovrimpressione sulla carta nautica o all’immagine radar.

Con la funzione Track Buddy si ha la possibilità di condividere le proprie rotte o le battute di pesca fino a cinque contatti. Questa funzione rileva la posizione di un’altNavico Lowrance Link-9 VHF, Simrad RS40 VHF e B&G V60 VHF nra radio VHF che utilizza la richiesta di posizione DSC (Digital Selective Calling).

Alle radio Navico sono state aggiunte una serie di funzionalità tipiche dei chartplotter tra cui la modalità di navigazione che visualizza la velocità, la rotta e la funzione Uomo a Mare (MOB) che consente di salvare automaticamente un waypoint per calcolare la distanza e fornire istruzioni di manovra per il recupero dell’uomo a mare.

Il microfono può essere collegato alla parte anteriore o posteriore della radio, mentre la prolunga opzionale consente di installare separatamente radio e microfono. Ai modelli Simrad RS40 e B&G V60 si possono associare fino a due handset wireless, l’H60 è stato progettato come soluzione portatile da abbinare al B&G V60, mentre l’HS40 al Simrad RS40, entrambi duplicano i display e i comandi della radio, offrendo l’accesso a tutte le funzioni principali.

Navico Lowrance Link-9 VHF, Simrad RS40 VHF e B&G V60 VHF f