Monte Carlo Yachts 96: uguale, ma diverso Monte Carlo Yachts 96: uguale, ma diverso
Arriva, dal brand di lusso di Bénétau Group, Monte Carlo Yachts 96, nuovo elegante e aggressivo 30 metri. L’anello mancante nella parte alta della... Monte Carlo Yachts 96: uguale, ma diverso

Arriva, dal brand di lusso di Bénétau Group, Monte Carlo Yachts 96, nuovo elegante e aggressivo 30 metri. L’anello mancante nella parte alta della gamma. Il DNA è inconfondibilmente MCY, ma non mancano le novità…

di Luca Sordelli

Spavaldo, elegante. Al momento della sua spettacolare presentazione in uno dei posti più belli al mondo, Venezia sull’isola di San Giorgio e con Piazza San Marco sullo sfondo, il nuovo MCY 96 appare e impressiona. Il design è quello forte e inconfondibile di Nuvolari e Lenard.

Monte Carlo Yachts 96 barchemagazineCerto non si nasconde dietro a linee facili, al già visto. Il coraggio – e questo vale dal momento della sua nascita, dieci anni fa, non manca a Monte Carlo Yachts:  “Quello che abbiamo fatto creando questo marchio – ha detto Dan Lenard durante la conferenza di presentazione alla Biennale – non è stata una rivoluzione, non abbiamo cambiato l’esistente. La nostra è stata l’apparizione di qualcosa di totalmente nuovo, di qualcosa che prima non esisteva. È quello che accade ai marchi realmente iconici“. Ecco, il 96 raccoglie questa importante eredità, e rilancia.

Volendo usare la lunghezza come primo metro di misura, il Monte Carlo Yachts 96 va a posizionarsi esattamente a metà distanza tra l’86 e il 105, ammiraglia di gamma. Ma è a quest’ultima che, considerando il progetto nel suo insieme, che si avvicina decisamente di più, per una visione da vera “big boat” e per la cabina armatoriale sul main-deck grazie al raised saloon.

Monte Carlo Yachts 96 barchemagazine“Al piano di sotto” la zona notte del Monte Carlo Yachts 96 riservata agli ospiti, con quattro cabine di cui le due VIP possono essere unite in una seconda grande suite di bordo.

Ma, nel suo mantenere la tradizione del brand, questo 96 è anche uno yacht con molte cose nuove rispetto al resto della produzione del cantiere di Monfalcone (e parte di Bénéteau Group).

Si fa decisamente notare per la nuova conformazione del “ponte portoghese” di prua, con geometrie decisamente più classiche e a cui si arriva percorrendo due larghi passavanti laterali che percorrono entrambi, e per intero, i trenta metri delle fiancate.

E qui sia arriva alla seconda grande novità stilistica, con l’impavesata trasparente verso prua, all’altezza delle cabine VIP. Soluzione questa che regala proprio a questi due locali una meravigliosa vista sull’orizzonte.Monte Carlo Yachts MCY 96 barchemagazine

Gli interni, come sempre per MCY, sono personalizzabili in misura molto ampia e, tra le soluzioni proposte c’è anche quella di avere la cucina nella zona prodiera del ponte inferiore, ma su quello principale, proprio davanti al pozzetto. Una disposizione un po’ all’americana, da grande fisherman, da barca fatta per navigare tanto e macinare miglia.

Idea che ci piace e che fa parte del DNA di MCY. Con il suo primo 76 aveva subito proposto linee molto marine, “tanto design, ma anche tanta sostanza”: questo era il primo input progettuale che Madame Roux (ovvero Madame Bénéteau) aveva dato a Carla Demaria e Fabrizio Iarrera. Il 96’ rispetta questa regola?

Abbiamo potuto provarlo in una giornata di calma di mare e vento, con la motorizzazione più potente a disposizione, due MTU da 2.200 hp ciascuno e a pieno carico. I numeri, ma anche le sensazioni, sono positive. Al 90% della potenza, il tradizionalmente ritmo da crociera veloce, si naviga a 21 nodi (34 litri miglio, 720 litri ora).

Monte Carlo Yachts MCY 96 barchemagazineA 17 nodi, a ritmo di crociera economica, Monte Carlo Yachts 96 naviga a 1.900 giri e i due MTU chiedono circa 500 litri/ora. Interessante notare che alla velocità massima, 24,5 nodi prendendo tutti i 2.450 giri/min a disposizione, il  consumo è di 860 litri/ora, il che significa solo 33,9 litri al miglio (324 miglia di autonomia).

Insomma quando serve si può tranquillamente navigare anche con le manette tutte giù, visto anche che il livello di comfort è decisamente alto, sia sopra  che sotto coperta.

  • Monte Carlo Yachts MCY 96
  • Monte Carlo Yachts 96
  • MCY 96_DSC1717
  • Monte Carlo Yachts MCY 96 barchemagazine
  • Monte Carlo Yachts MCY 96