Mercury Verado 300 & 350 hp Mercury Verado 300 & 350 hp
Abbiamo provato i nuovi fuoribordo Mercury di 300 e 350 cavalli sullo stesso gommone, due motori simili, ma con 50 cv di differenza Mercury Verado 300 & 350 hp

Verado Vs Verado

Abbiamo provato i nuovi fuoribordo Mercury di 300 e 350 cavalli sullo stesso gommone, due motori simili, ma con 50 cv di differenza

ABBIAMO PROVATO LA SECONDA GENERAZIONE DI VERADO. La centralina è stata rimappata con l’obiettivo di contenere i consumi, senza rinunciare alle prestazioni “muscolose”. Il blocco motore è lo stesso per i modelli da 225, 250, 300 e 350 cv. Esiste anche un 400 cv, ma si tratta di una versione racing, la sigla infatti è 400 R, ed è riservato al mondo delle corse con tanto di piede fatto apposta e soprattutto non omologato per il diporto. Meglio accontentarsi del Verado 350 SCI. Le novità di questo restyling non si limitano all’elettronica e alla centralina. Per il 350 e non per il 300, è stato modificato l’ingresso dell’aria. Adesso è più distante dal blocco motore così l’aria si scalda meno. E un’aria di raffreddamento più fresca garantisce un’efficienza maggiore al motore. Il compressore volumetrico del 350, inoltre, è raffreddato ad acqua. Infine, tra il 350 e il 300 cambia anche il rapporto di riduzione che per il primo è di 1.75, mentre per il 300 cv è di 1.85. In comune invece hanno il sistema antivibrazione con i supporti perimetrali e gli accessori per il comfort in navigazione ovvero joystick di manovra e manette elettroniche. Qual è il punto di forza di questi due top di gamma? Il peso, che diventa determinante soprattutto nelle installazioni multiple. Il primo 350 cv che si affacciò al mondo della nautica era lo Yamaha. A differenza dei Verado però è un V8 e non un 6 cilindri in linea e per questo l’F350 SCI della Mercury pesa, al massimo, elica, calandra e olio compresi, 315 cv cioè 43 kg in meno del V8 Yamaha. Moltiplicando i 43 kg per due o tre in caso di doppia o tripla motorizzazione, il risparmio di peso che grava sullo specchio di poppa è considerevole. Più o meno lo stesso principio vale per il 300 cv Verado in rapporto ai diretti concorrenti. Pesi contenuti, grande potenza, tanta spinta. L’obiettivo per i Verado è quello di realizzare un fuoribordo a 4 tempi che assomigli il più possibile a un due tempi. Per verificare se queste caratteristiche sono ancora presenti nella seconda generazione, Mercury ci ha messo a disposizione un gommone R-Evolution 35 di Mar.Co motorizzato con una coppia di Verado 300 e poi con i 350 SCI sul lago di Garlate. è stato così possibile testare le prestazioni con identiche condizioni: niente onda, niente vento e stesso equipaggio. L’unica differenza che per il 350 eravamo a stomaco vuoto, mentre il 300 l’abbiamo provato dopo pranzo. Per entrambi i motori ci siamo serviti di un’elica Revolution a 4 pale: da 19’’ per il 350 e da 17’’ per il 300 cv. Il primo dato che salta agli occhi è la vicinanza di valori ai medi regimi. A 5.000 giri, per esempio, il 350 consuma solo 10 litri/ora in più rispetto al 300. A 3.500 e 4.000 giri, la differenza si riduce a 6 litri di scarto e addirittura a 4.500 giri/minuto il Verado più potente “beve” solo 4 litri in più del 300 cv. Con la manetta del gas tutta abbassata, invece, la differenza di consumi si sente maggiormente, ma anche quella delle prestazioni. Con 50 cv in più per ogni motore si ottengono 6 nodi di velocità in più alla massima. I consumi sono comunque contenuti se pensiamo che siamo arrivati a 232 con il 350 SCI e a 200 litri/ora con l’F300. Non solo le prestazioni, ma anche i prezzi di listino sono competitivi: 22.800 Euro Iva inclusa per il 300 cv e 27.250 Euro per il 350. La differenza è di poco meno di 4.500 Euro tra un modello e l’altro.

 

We have tested the new Mercury outboard engines of 300 and 350 hp on the same rib. Two similar engines with a difference of 50 hp

WE TESTED THE SECOND VERADO GENERATION. The control unit has been remapped aiming to limit consumption, without renouncing to “beefy” performance. The engine block is the same for models 225, 250, 300 and 350 HP. There is also a 400 HP, but it is a racing version, the initials letter is in fact 400 R, and is reserved for the racing world with a lot of foot made especially and particularly not homologated for pleasure. Better settle for Verado 350 SCI. The novelty of this restyling is not limited to electronics and the control unit. For the 350 and not for the 300, the air intake has been modified. Now it is farther from the engine block so that the air warms up less, and a cooler air cooling ensures a more efficient engine. The volumetric compressor of the 350, furthermore, is water cooled. Finally, between the 350 and the 300 also changes the reduction ratio, which for the former is 1.75, while for the 300 HP is 1.85. In common, instead, they have the vibration system with the perimeter supports and the accessories for comfort at sea or manoeuvre joystick and electronic throttles. What is the strength of these two top of the range? The answer is the weight, which becomes crucial especially in multiple installations. The first 350 HP that faced the boating world was Yamaha. But, unlike Verado, it is a V8 and not a six-cylinder in-line and this is why the F350 SCI of Mercury weighs, at most, propeller, engine hood and oil included 315 HP, that is, 43 kg less than the V8 Yamaha. By multiplying the 43 kg by two or by three in the case of double or triple motorisation, the weight savings on the transom is considerable. More or less, the same principle goes for the 300 HP Verado in relation to direct competitors. Low weights, high power, so much thrust. The goal for the Verados is that of producing a 4-stroke outboard that looks as much as possible to a 2-stroke. To make sure whether these characteristics are still present in the second generation, Mercury has made available to us an R-Evolution 35 of Mar.Co rubber dinghy powered by a pair of Verado 300 and then with a 350 SCI on the Garlate Lake. It was thus possible to test the performance under identical conditions: no wave, no wind and the same crew. The only difference was that for the 350 we were on an empty stomach, while for the 300 we tried it after lunch. For both engines we used a 4-bladed Revolution propeller: 19’’ for the 350 and 17’’ for the 300 HP. The first data that catches the eye is the closeness of values in midranges. At 5,000 rpm, for example, the 350 consumption is only 10 litres/hour greater than the 300 consumption. At 3,500 rpm and 4,000 rpm, the difference is reduced to a gap of 6 litres, and actually, at 4,500 revolutions/minute, the more powerful Verado “shoves down” only 4 litres more than the 300 HP. With the petrol throttle completely lowered, instead, the difference in consumption becomes greater, but also that of the performance. With 50 HP more for each engine, at most 6 more knots of speed are obtained. Consumption is anyhow fuel efficient if we think that we have reached 232 litres/hour with the 350 SCI and 200 litres/hour with the F300. Not only performance, but also the list prices are competitive: 22,800 Euros, VAT included, for the 300 HP and 27,250 Euros for the 350 HP. The difference is just under 4,500 Euros from one model to another.

 

SCHEDA TECNICA// PERFORMANCES AND DETAILS

BRUNSWICK MARINE IN ITALIA, Via Liguria 20, 20090 Peschiera Borromeo (MI), N° verde 800013695,

www.mercury-marine.eu

 

F300 Verado

Potenza 300 cv (221 kW) • 6 cilindri in linea • cilindrata 2.6 litri • 2.598 cc • regime di rotazione massimo 5.800/6.400 giri/minuto • rapporto di riduzione 1.85:1 • peso a secco 288 kg • iniezione elettronica sequenziale • servosterzo elettroidraulico • Prezzo 22.800 Euro Iva e trasporto inclusi

Power 300 hp (221kW) • 6 cylinders in line • displacement 2.6 l • 2598 cc • full throttle 5800/6400 rpm • gearcase ratio 1.85:1 • Dry weight 288 kg • Sequential multi-port electronic fuel injection • Electro-hydraulic power steering.

 

F 350 Verado

Potenza 350 cv (261 kW) • 6 cilindri in linea • cilindrata 2.6 litri • 2.598 cc • regime di rotazione massimo 5.800/6.400 giri/minuto • rapporto di riduzione 1.75:1 • peso a secco 303 kg • iniezione elettronica sequenziale • servosterzo elettroidraulico • Prezzo 27.250 Euro Iva e trasporto inclusi

Power 350 hp (261 kW) • 6 cylinders in line • displacement 2.6 l • 2598 cc • full throttle 5800/6400 rpm • gearcase ratio 1.75:1 • dry weight 303 kg • Sequential multi-port electronic fuel injection • Electro-hydraulic power steering.

 

R-Evolution 35 Mar.Co

Lunghezza fuori tutto 9,98 m (con la plancia 10,65 m) • baglio massimo 3,60 m • lunghezza interna 9,49 m • larghezza interna 2,35 m • diametro tubolari da 0,50 a 0,64 m • 7 compartimenti • peso 2.500 kg • stampaggio infusione sottovuoto • potenza massima installabile 2×350 cv • portata persone 16 • serbatoio carburante 760 litri • serbatoio acqua 150 litri • omologazione CE cat. B

LOA 9.98m • max beam 3.60 m • length 9.49 m • beam 2.35 m • tubes diameter from 0.5 to 0.64 m • 7 compartments • weight 2500 kg • vacuum infusion molding • max power rated 2×350 hp • max people on board 16 • fuel tank capacity 760 l • water tank capacity 150 l • certification CE Cat B.

MAR.CO, Via Edison 64, 20053 Muggiò (MI),

tel. +39 039 2787336, [email protected],

www.mar-co.com

 

(Ottobre 2015)

 

  • QuadVerado_WarmWhite_JPO_SeeVee-0279
  • 124I2135
  • Mercury Verado Marty Bass
  • QuadVerado_WarmWhite_JPO_SeeVee-4855