Mercury, presentato al Pescare Show il suo team ambasciatori 2019 Mercury, presentato al Pescare Show il suo team ambasciatori 2019
Mercury Marine Italia, nel corso del Pescare Show di Vicenza ha presentato il suo agguerrito team di ambasciatori per la stagione a venire, sono... Mercury, presentato al Pescare Show il suo team ambasciatori 2019

Mercury Marine Italia, nel corso del Pescare Show di Vicenza ha presentato il suo agguerrito team di ambasciatori per la stagione a venire, sono (da sinistra nella foto): Luca Della Ciana, Daniele Lambertini e Pasquale Esposito. Spaziano in tutte le specialità, dal bolentino al drifting, passando per il bass fishing.

Luca Della Ciana, perugino, classe 1985 è specializzato in Bass Fishing. L’anno scorso ha vinto il Trolling Motor Tournament, Campionato italiano, quello precedente si è piazzato terzo con la nazionale Italiana ai Mondiali in Sud Africa. Nel 2015 ha partecipato ai Mondiali in Portogallo e al Campionato italiano motori a scoppio. Nel 2015, a Bolsena, si è imposto ai Mondiali sia individualmente che con la nazionale. È ambasciatore Navico.

La specialità di Daniele Lambertini è invece il Drifting ed è ambasciatore Raymarine. È nato a Modena nel 1987 e anche lui può vantare un ricco palmarès che comprende la vittoria al JT Trofeo Open Fipsas a Jesolo nel 2012 mentre all’Isola d’Elba alla Tuna Cup si è classificato primo nel 2015 e secondo nel 2016. Sempre nel 2016 vittoria al Trofeo La Rivincita Marina degli Estensi e secondo posto  alla Selettiva Open Fipsas Big Game Estensi. Secondo gradino del podio anche al Trofeo Open Fipsas Maratuna Isola di Albarella l’anno successivo.
Si è laureato campione italiano Drifting per società a Ravenna 2017 ed è giunto terzo alla Selettiva Open Fipsas Big Game Estensi 2018. Al Campionato Italiano Assoluto di Pesaro dell’anno scorso si è classificato quarto e infine nel Campionato Mondiale Big Game del 2018 ha conquistato l’argento a Squadre.

Infine c’è Pasquale Esposito, napoletano, classe 1986, le sue specialità sono il bolentino di profondità e la pesca in verticale. È esperto di strumentazione elettronica di bordo e di installazioni. In mare non ci va solo per pescare, è anche responsabile ricerche di superficie ASD Deep Tech Team, ricerca di relitti storici di navi perdute ed è, nel mondo della vela, membro di supporto tecnico nel corso delle regate.

(Mercury, presentato al Pescare Show il suo team ambasciatori – Barchemagazine.com – Febbraio 2019)