Mazu Yachts, varato il superyacht Mazu 82 e svelati gli interni Mazu Yachts, varato il superyacht Mazu 82 e svelati gli interni
Il primo Mazu 82 ha visto il varo dopo il completamento  delle prove in mare. Costruito in composito di carbonio leggero, interni firmati dal... Mazu Yachts, varato il superyacht Mazu 82 e svelati gli interni

Il primo Mazu 82 ha visto il varo dopo il completamento  delle prove in mare. Costruito in composito di carbonio leggero, interni firmati dal designer turco Tanju Özelgin e progetto di Halit Yukay, fondatore di Mazu Yachts.

Lavorando a stretto contatto con il cantiere, Özelgin ha ottimizzato il volume e le grandi finestrature dello scafo, combinando texture, colori e luce diretta e indiretta per creare un’atmosfera unica.

Il design degli interni completa il tagliente stile esterno del Mazu 82, progettato internamente dal fondatore del cantiere, Halit Yukay: “interni ed esterni non dovrebbero mai essere definiti come due aspetti diversi, ma come un tutt’uno, essendo in continuità l’uno con l’altro”, ha commentato Yukay.

Gli interni

“La sfida principale con gli interni di uno yacht è che lo spazio non si ferma mai ed è costantemente circondato dall’acqua,” dice Tanju Özelgin, che ha voluto creare un ambiente a bordo più in sintonia con l’architettura tipica della terraferma. “Questo aspetto orienta le decisioni su quali materiali utilizzare, il peso e la scala di ogni mobile, e se il mobile è ancorato o meno ai ponti o incorporato”.

Con l’obiettivo di attirare tanta luce naturale, il design di Mazu 82 vanta finestre della molto grandi e vetrate integrate nello scafo. In particolare, il tettuccio apribile scorrevole, realizzato su misura da OPAC in Italia, e il parabrezza di 9 mq di vetro stratificato e temperato ultra chiaro, conferiscono all’interno un aspetto arioso e tipico dei loft.

“Lo spazio deve essere il più compatto e leggero possibile senza perdere l’illusione di sentirsi a casa o in un albergo accogliente”, dice l’interior designer. “Questo è stato uno degli aspetti chiave durante la fase di progettazione dello yacht: creare uno spazio familiare e confortevole”.

Tanta l’attenzione anche per l’illuminazione artificiale a bordo: Mazu 82 presenta un sistema ad hoc proprio per sfruttare al meglio ogni punto luce.

 “L’illuminazione è uno strumento fondamentale per creare un’atmosfera e uno stato d’animo che migliora ulteriormente il design dello spazio”, afferma Özelgin.

I mobili sono in noce e pelle per creare un ambiente caldo, mentre le pareti sono decorate con finiture metalliche e pannelli di teak tinto grigio. I tessuti e i tappeti sono stati progettati appositamente per la barca, così come le porte in vetro temperato bronzato e acciaio inossidabile.

Addio ai rumori con il sistema audio (JL Audio per l’esterno e Dali per l’interno) e i rivestimenti in pelle e Alcantara che aiutano ad attenuare i suoni indesiderati.

Le superfici impermeabili sono di uno speciale materiale sintetico con finitura morbida simile alla pelle, mentre i rubinetti e gli accessori per il bagno sono targati Gessi. Gaggenau ha fornito la dotazione di alta gamma della cucina.

Mazu 82 Scheda tecnica

Lunghezza complessiva: 24,50 m

Baglio: 5,90 m

Pescaggio (max): 1,60 m

Dislocamento: 50 tonnellate

Motori: 3 x Volvo Penta IPS 1350 (3 x 1000 CV)

Velocità massima: 40 Kts

Velocità di crociera: 35 Kts

Capacità combustibile: 4500L

Classe: CE / 1

  • mazu 0630_1
  • mazu 0640b
  • mazu 0660b
  • mazu 0690b
  • mazu 0780b
  • mazu 0620b
  • mazu 0140b
  • mazu 0110b
  • Mazu 82_4
  • Mazu 82_3
  • Mazu 82_1
  • Mazu 82_2
  • Mazu 82 6
  • Mazu yachts 82 10 b
  • Mazu 82 9
  • Mazu 82 10 c
  • Mazu 82 8
  • Mazu 82 7
  • Mazu 82 5
  • Mazu 82 3
  • Mazu 82 1
  • Mazu 82 4
  • Mazu 82 2