Marina di Varazze  Marina di Varazze 
Il marina offre delle condizioni particolari molto vantaggiose per incontrare lo stile di vita di tutti gli armatori. Molto buoni anche i dati economici Marina di Varazze 

Per tutte le esigenze

Il marina offre delle condizioni particolari molto vantaggiose per incontrare lo stile di vita di tutti gli armatori. Molto buoni anche i dati economici

 

UN AUMENTO DEL 18% DI CONTRATTI STANZIALI RISPETTO AL 2014 rappresenta per Marina di Varazze un segnale positivo da parte di un mercato che sembra riacquistare fiducia. Le oltre 1200 giornate di transito registrate si pongono in linea con i numeri della stagione precedente. L’incremento dei consumi elettrici in banchina, circa 8%, e del 12% nei ristoranti e nei negozi, possono essere letti come un interessante indicatore qualitativo, segno, cioè, che i diportisti stanno tornando a ‘vivere il Marina’ in modo più attivo. «Si tratta di un ‘cauto dinamismo’ – evidenzia il direttore di Marina di Varazze Giorgio Casareto – che i primi mesi del 2016 appaiono però confermare. Gennaio e Febbraio sono in linea con l’andamento positivo degli ultimi 18 mesi, una tendenza che consente di prevedere un aumento complessivo dei contratti stanziali intorno al 20% entro la fine dell’anno e un aumento del fatturato di circa il 15% rispetto al 2015. È ancora presto per dirlo, ma il mercato sembra dare segnali di potenziale tenuta per quanto riguarda le tariffe». «Per riuscire a interpretare e cogliere questa tendenza positiva – precisa Liliana Molin Pradel, responsabile Marketing and Sales, – Marina di Varazze ha avviato negli ultimi due anni una politica di rilancio della propria offerta per venire incontro al meglio alle mutate esigenze della clientela: un ampio ventaglio di offerte commerciali personalizzate per tipologia di imbarcazione e stile di utilizzo della struttura, il miglioramento dei servizi e dell’offerta di intrattenimento estivo si sono dimostrati una scelta, fin qui, vincente. Le barche di dimensioni comprese tra i 14 e i 16 metri sono state senza dubbio tra le categorie che più sensibilmente hanno contribuito a vivacizzare il mercato e a motivare la ripresa, grazie alla scelta di armatori che in Marina di Varazze ritengono di aver trovato un valido rapporto qualità/prezzo, ascolto e attenzione». Tutti i clienti del Marina, dall’armatore di un 5 metri all’equipaggio di uno yacht, possono beneficiare del massimo supporto a bordo e a terra, con servizi di ‘Luxury Concierge’ su richiesta: babysitting a bordo, rifornimento cambusa, catering e sommelier a bordo, organizzazione di tour culturali ed enogastronomici nella zona del basso Piemonte, dog-sitting, massaggi e trattamenti estetici, prenotazione di ormeggi in altri porti, hotel e spettacoli, organizzazione dei trasferimenti, assistenza tecnica e riparazioni. Un intero staff disponibile per far sì che la permanenza in Marina sia davvero ‘libera da ogni pensiero’. L’ormai consolidata collaborazione con Varazze Club Nautico e Lega Navale Italiana hanno consentito di realizzare un calendario velico importante specie per i più piccini. Gli ospiti possono anche cimentarsi in battute di pesca, mini-crociere o vacanze più lunghe in Liguria, Francia e Corsica, corsi di sub, canoa, sci nautico, wakeboard e paracadutismo ascensionale. Natura e sport in primo piano, ma anche momenti di benessere nei quali, grazie alla collaborazione con le Terme di Genova, gli ospiti del Marina avranno a disposizione una SPA ‘sopra il mare’ allestita con eleganti gazebi per massaggi e trattamenti estetici anche sotto le stelle. Il programma di concerti ed eventi musicali punterà su pochi, selezionati appuntamenti. Dal punto di vista dell’offerta commerciale ci sono proposte dedicate alle diverse tipologie di armatori e di imbarcazioni con soluzioni adatte agli stili più eterogenei di vita in Marina. In particolare, i vantaggi offerti alle imbarcazioni di lunghezza compresa tra i 6 e i 10 metri sono stati estesi fino ai 12 metri; gli ormeggi a tariffe particolarmente convenienti nella zona del porto più lontana dall’area servizi, ma comunque comoda per le manovre di entrata/uscita e ben soleggiata, sono quasi completi, ma l’offerta si rinnova per gli ultimi posti disponibili; i catamarani saranno sempre i benvenuti e continueranno a usufruire di due vasche al costo di una, mentre il Serenity Package dedicato a yacht tra i 16 e i 20 metri si arricchisce di nuovi servizi di manutenzione, assistenza e guardianaggio. A queste proposte si aggiunge da oggi ‘Flex Time’ che offre alle imbarcazioni sopra i 20 metri contratti di 6 o 8 mesi da utilizzarsi nell’arco di 12/18 mesi dalla stipula: un’iniziativa che incontra le esigenze di chi in inverno lascia ormeggiata la barca, pur desiderando transitare in alta stagione a prezzi competitivi.

 

For every kind of need

To satisfy the life style of all the boat owners, the marina offers particular and favorable conditions. Even the economic data is good

FOR MARINA DI VARAZZE, AN 18% INCREASE IN FIXED CONTRACTS SINCE 2014 is a positive sign in a market which seems to be regaining confidence. The 1200-plus days of transit registered are in line with last season’s figures. The increased use of electricity at the quay – approximately 8% – and a 12% increase in restaurant and shop spending, can be interpreted as a significant indicator of quality; a sign, in other words, that boat owners are returning to “live in the Marina” in a more active sense. «It’s a case of cautious dynamism –, says Giorgio Casareto, – which seems to be confirmed by the first few months of 2016. January and February are in line with the positive trend of the past 18 months, a tendency that allows us to predict an overall increase in fixed contracts of around 20% by the end of the year and an increase in turnover of around 15% compared to 2015. It’s too soon to say, but the market appears to be showing signs of potentially holding up in terms of rates». «To successfully interpret and benefit from this positive trend, – explains Liliana Molin Pradel, responsible for marketing and sales, – over the past two years Marina di Varazze has begun a programme for the relaunch of its facilities, in order to meet the changing needs of its clientele. The wide range of commercial services on offer, customised for all kinds of boat and every way of using the facilities, together with improved installations and summer entertainments, have so far proved to be a successful direction. There is no doubt that boats between 14 and 16 meters are one of the categories that have contributed most to enlivening the market and driving the upturn, thanks to the view among owners that in Marina di Varazze they find an excellent price-quality ratio, as well as good service and attention». All the clients of the Marina, from the owner of a 5 m long boat to the crew of a yacht, can take advantage of different services both onboard and ashore, like the ‘Luxury Concierge’ on request: babysitting onboard, galley supplies, catering and sommelier onboard, cultural and wine and food tours in the Piemonte region, dog-sitting, massages and beauty treatments, service booking of moorings, hotel and shows, transfer service, technical assistance and repairs. The whole staff at your disposal to make your stay in Marina free from worry. The solid collaboration between the marina and Varazze Club Nautico and Lega NaVale Italiana has led to an interesting sailing calendar, especially for children. Guests can also challenge themselves in fishing contests, try a mini-cruise or a longer trip to Liguria, France or Corsica; there are courses for diving, water skiing and parasailing. Nature and sport take centre stage, but there’s also time for wellness, and thanks to the collaboration with the Genoa Thermal Baths, guests at the Marina can use the SPA overlooking the sea, furnished with elegant gazebos for massage and beauty treatments, including starlit treatments at night. The calendar of concerts and musical events will contain a small number of selected dates. In 2015, #Marinadivarazzefest took place under the leadership of Zibba – a Varazze singer who has appeared, among other things, in the Nuove Proposte section of the Sanremo Festival 2014 – and Maestro Giancarlo de Lorenzo, artistic director of the Sanremo Symphony Orchestra. The previous edition of the festival featured Eugenio Finardi, Niccolò Fabi and The Bluebeaters. From a commercial point of view, initiatives are geared towards the owners of different types of boat, with solutions to suit the Marina’s highly diverse range of lifestyles. In particular, the benefits available to boats between 6 and 10 metres have been extended to 12 metres; the special discounted mooring tariffs available in areas of the harbour farthest from the service zone, but still sunny and convenient for entering and exiting, are almost ready, but there are more discounts for the last available places; catamarans are always welcome and will continue to have access to two basins for the price of one; while the Serenity Package, for yachts between 16 and 20 metres, will be enhanced by new services for maintenance, assistance and surveillance. These proposals are complemented by Flex Time, which offers yachts over 20 meters a contract for 6 or 8 months over 12 or 18 months: an initiative designed to meet the needs of those who leave their boats moored over the winter, while still wishing to travel at competitive rates during the high season.

(Giugno 2016)

  • 2Y2A4429
  • MDV_Liliana Molin Pradel_14
  • MDV_Port_08