Invictus Yacht sbarca oltreoceano Invictus Yacht sbarca oltreoceano
Dal 13 al 17 febbraio, Invictus Yacht parteciperà per la prima volta al Miami Yacht Show. Il brand italiano esporrà al salone americano due modelli... Invictus Yacht sbarca oltreoceano

Dal 13 al 17 febbraio, Invictus Yacht parteciperà per la prima volta al Miami Yacht Show. Il brand italiano esporrà al salone americano due modelli della sua gamma GT,  il GT 370 (nella foto) e il GT 280 S. 

La formula è semplice, ma funziona. Piccole, ma grandi. Quando sono nati, nel 2016, gli Invictus Yacht sono andati ad occupare una zona di mercato allora scoperta e ancora ne sono padroni. Parliamo di barche contenute nelle dimensioni, dai 6 agli 11 metri di lunghezza, ma ricche nella cura estetica, nei materiali e nelle finiture.

Insomma, piccole, ma preziose e, soprattutto, con un progetto di design integrato al centro di tutto: ogni dettaglio fa parte di una visione che rende coerente la vita della barca dal primo schizzo su un foglio di carta, a quando comincia a navigare. La produzione è in funzione della visione, non viceversa.

invictus yacht

GT 280 S

 

Artefice di ciò è stato Christian Grande, progettista dall’anima imprenditoriale, insieme ai cantieri Aschenez, marchio con una lunga tradizione nel fare natanti in vetroresina. I riferimenti all’estetica e alla qualità del Made in Italy hanno premiato le imbarcazioni disegnate da Christian Grande anche sulla ribalta internazionale. Nel 2019 – senza nessun network distributivo – sono state vendute le prime unità anche negli Stati Uniti.

Ora i tempi sono ormai maturi per programmare un’azione commerciale dedicata a questo mercato. Perché proprio nel 2020? “Non c’è stata fretta – dichiara il cantiere – dal momento che non si tratta di una necessità, quanto piuttosto della volontà di migliorare e cogliere, da un pubblico nuovo, spunti creativi e organizzativi.

(Invictus Yacht sbarca oltreoceano – Barchemagazine.com – Dicembre 2019)