Ecco Ilumen 28 Cadet V, la famiglia Dominator si allarga Ecco Ilumen 28 Cadet V, la famiglia Dominator si allarga
Il primo è stato Kalliente, ora è il turno di Ilumen 28 Cadet V, a breve arriverà anche Zalanka. La famiglia si allarga e la... Ecco Ilumen 28 Cadet V, la famiglia Dominator si allarga

Il primo è stato Kalliente, ora è il turno di Ilumen 28 Cadet V, a breve arriverà anche Zalanka. La famiglia si allarga e la filosofia rimane sempre la stessa: costruzione super sofisticata in composito di carbonio, forme innovative, grande efficienza del sistema di propulsione.

Andrea Agrusta di NavalHead, autore dell’architettura navale e responsabile dell’engineering, ha impiegato oltre diecimila ore di progettazione con un approccio dedicato in genere solo alla navi da crociera più moderne o alle unità militari più evolute: «La carena dell’Ilumen non è stata disegnata da me, ma è stata plasmata dall’acqua stessa. L’ingegneria di questa imbarcazione, unica nel suo genere, è stata sviluppata sulla necessità di garantire un elevato livello di stabilità, sia statica che dinamica. Ciò è stato reso possibile grazie alla scelta equilibrata dei materiali, alla forma dello scafo ed alla distribuzione dei pesi a bordo. Grazie all’estensivo uso di fibre di carbonio, costruzione in sandwich e tecnologia vacuum-bag con resina epossidica, il risultato è stato l’ottenimento di un lay-out strutturale fortemente avanzato». Ilumen 28 Cadet V 4

Alberto Mancini ha disegnato le linee di questa gamma di barche,: «. Oggi il trend del mercato è quello di avere barche su una linea d’acqua di 24 metri, ma con il feeling del megayacht. Quindi è inevitabile che le proporzioni debbano tenere conto di questo aspetto. Ho tracciato delle linee che potessero attutire l’impatto visivo di un’altezza imponente giocando sui particolari, sui cambi netti di superfici per cercare di affilarle il più possibile. Su una barca del genere non si cerca l’estetica di una super sportiva, ma si cerca l’abitabilità, la vivibilità a bordo e la valorizzazione dei dettagli. Il risultato offre delle belle prospettive con alcune viste in cui la barca risulta molto forte, molto aggressiva e con grande carattere. Io sono molto soddisfatto, dal punto di vista di designer che progetta anche barche super sportive e come appassionato di tutto ciò che è legato alla velocità e alla sportività».

Dominator Ilumen 28 Cadet V
PROGETTO Design Alberto Mancini • Architettura navale e engineering Andrea Agrusta- NavalHEAD
SCAFO lunghezza ft con piattaforma aperta 27.35m • lunghezza di omologazione 23.95m • larghezza 6.58m • immersione senza eliche 1.32m • immersione con le eliche 1.75m • dislocamento a mezzo carico   • 82,000 kg  Cabine ospiti 4 • Bagni 5 • Cabine equipaggio 3 • Bagni equipaggio 2

DOMINATOR ILUMEN AG
Egertastrasse 2,
9490 Vaduz,
Liechtenstein
+ 4232300530
[email protected]

(Ecco Ilumen 28 Cadet V, la famiglia Dominator si allarga – Barchemagazine.com -Giugno 2018)