Giusta precisazione

Varie 1 giugno 2011

Con riferimento all’editoriale di Barche del mese di maggio abbiamo ricevuto questa nota dal Gruppo Azimut-Benetti. «La libertà di stampa non è mai stata...

Con riferimento all’editoriale di Barche del mese di maggio abbiamo ricevuto questa nota dal Gruppo Azimut-Benetti.

«La libertà di stampa non è mai stata messa in dubbio dal Gruppo Azimut-Benetti, soprattutto quando si raccontano fatti oggettivi e opinioni professionali.
Le scelte di pianificazione pubblicitaria sono frutto esclusivamente di una strategia di marketing adottata per ogni mercato. È più che corretto evocare il principio di libertà di stampa senza condizionamenti, ma è altrettanto giusto rispettare le scelte dei cantieri in riferimento alle differenti scelte pubblicitarie».
Giovanna Vitelli e Vincenzo Poerio