FPT, ecco il nuovo 570 EVO. Presentato oggi a Genova FPT, ecco il nuovo 570 EVO. Presentato oggi a Genova
Una questione da poco, in termini di sigle. FPT N67 diventa N67 EVO. Solo tre lettere, ma che vogliono dire molto… Al Salone di... FPT, ecco il nuovo 570 EVO. Presentato oggi a Genova

Una questione da poco, in termini di sigle. FPT N67 diventa N67 EVO. Solo tre lettere, ma che vogliono dire molto…

Al Salone di Genova oggi presentazione ufficiale della nuova versione di un motore che il mercato conosce, e apprezza già da molto. E non è solo una questione di lifting, una trovata di marketing. Tutta la parte meccanica di N67 è stata rifatta: basamento, testata e pistoni. La “base engine”, anche se il motore esteticamente appare identico, è completamente nuova, e deriva da applicazioni industriali.

L’EVO versione 570 è pensato per scafi leggeri e veloci, è una configurazione essenzialmente “racing”. Arriverà anche  la declinazione da 550, dedicata al diporto puro, al settore “pleasure”. La differenza principale sarà la turbina più leggera e più piccola e, rispetto alla versione più potente e corsaiola, andrà a colmare il buco di coppia in basso.

È un motore che è stato concepito, sviluppato e realizzato in collaborazione con Mercury che infatti proprio oggi e proprio qui  a Genova lo ha presentato nella versione da 550 HP. Insieme hanno sviluppato la base motore, le curve di erogazione, la marinizzazione. Tutte le versioni saranno disponibili da fine anno. Il 57o verrà realizzato anche in versione “commercial”. L’anno prossimo sarà il momento del 450.

FPT N67 570 EVO – La scheda tecnica

Ciclo: diesel 4 tempi
Potenza: 419 kW – 570 HP
Cilindri: 6 in linea
Alesaggio x corsa: 104 x 132 mm
Cilindrata: 6,7 litri
Valvole per cilindro: 4
Alternatore: 12V – 90 Amp
Peso a vuoto: 721 kg