Ecco come assistere al Festival di Cannes… dal proprio yacht Ecco come assistere al Festival di Cannes… dal proprio yacht
Interessante iniziativa di Port Vauban che in occasione del festival del cinema offre un pacchetto ospitalità per grandi yacht con servizi e trasferimenti VIP. Ecco come assistere al Festival di Cannes… dal proprio yacht

Il mese prossimo, dal 15 al 25 maggio, prenderà il via il Festival del cinema di Cannes, grande occasione non solo per assistere al meglio delle novità della produzione cinematografica, ma anche per fare un tuffo in un mondo fatto di divi e jet-society. Ecco che lo IYCA di Port Vauban nella vicina Antibes, con la sua nuova gestione, ha messo a punto un nuovo “pacchetto” per gli armatori di grandi  yacht che vogliono godersi al meglio l’evento. Questo significa stare lontani dalla folla che arriva via terra, ma anche non dover subire i disagi di un ormeggio in rada.

Si rivolge a imbarcazioni da 40 a 160 metri di lunghezza, per i dieci giorni del festival. Il pacchetto prevede la possibilità di partecipare alle presentazioni serali dei film, agli eventi e feste per VIP ma anche ad una serie di manifestazioni collaterali come l’esposizione d’arte nel suggestivo scenario di les «Terrasses du Bastion St Jaume», o le presentazioni delle supercar, prove ai simulatori di guida, degustazioni di vini e tè pregiati.

MST15004_Levante_005_comp_v006_ap_LR

Ogni giornata si chiuderà con una originale esperienza “drive in” sempre al «Bastione San Jaume» con la proiezione all’aperto di vecchi film. Il tutto seduti a bordo di una macchina d’epoca da collezione.

E, per non farsi mancare proprio nulla, sono previsti servizi di trasferimento a bordo di elicotteri, Maserati Levante o via mare  a bordo di un Wajer 38 (nella foto sotto).

wajer-and-wajer-osprey-38