Ferretti Yachts 1000, il più grande di sempre Ferretti Yachts 1000, il più grande di sempre
Le primissime immagini le avevamo viste a gennaio, al Boot di Düsseldorf, ora il cantiere ha rivelato nuovi dettagli sulla sua nuova ammiraglia, Ferretti Yachts... Ferretti Yachts 1000, il più grande di sempre

Le primissime immagini le avevamo viste a gennaio, al Boot di Düsseldorf, ora il cantiere ha rivelato nuovi dettagli sulla sua nuova ammiraglia, Ferretti Yachts 1000. L’Architetto Filippo Salvetti ha curato il design degli esterni, lo studio Ideaeitalia il nuovo concept degli interni. Omologata CE sotto i 24 metri. 

Ammiraglia del brand, Ferretti Yachts 1000 si fa paladina di un nuovo linguaggio con forme ancora più essenziali e pulite capaci di donare all’imbarcazione un aspetto forte, spontaneo ed elegante caratterizzato da una silhouette estremamente fresca e dinamica. La barca introduce un nuovo concetto di flusso a bordo volto a diventare un elemento iconico per le grandi di gamma. Disegnata con un occhio rivolto al futuro, il nuovo progetto si pone come ulteriore evoluzione per il fedele cliente Ferretti Yachts” ha dichiarato l’architetto Filippo Salvetti.

Il salone centrale, versione Classic

In effetti lo studio dei flussi a bordo è stato interpretato in maniera interessante: dal pozzetto si accede al flybridge tramite due scalinate, e da qui si può raggiungere direttamente la zona di prua. Entrambi i camminamenti laterali del main deck danno diretto accesso agli interni da cui si può accedere facilmente alla plancia di comando rialzata e di nuovo al fly e a prua.

Per il design degli interni il carattere distintivo del percorso intrapreso con il nuovo studio Ideaeitalia c’è la possibilità di scegliere tra due mood di interior: uno classico, dai toni morbidi, tradizionali e dai contrasti leggeri, e uno contemporaneo, ispirato a dettagli più urbani e moderni con colori decisi. Il layout standard prevede per l’area ospiti cinque cabine, di cui una suite armatoriale sul ponte principale e quattro cabine matrimoniali di analoghe e generose dimensioni sul ponte inferiore.

Il salone centrale, versione Contemporary


Le grandi vetrate a tutt’altezza
nel salone del ponte principale sono apribili su richiesta su entrambi i lati e, insieme alla porta vetrata di accesso, contribuiscono a creare un effetto di continuità tra interni ed esterni.

Molta attenzione è stata dedicata alla grande cucina multifunzionale che si sviluppa su  10m² e può essere messa in comunicazione con la zona pranzo tramite una parete apribile elettricamente che da spazio ad un bancone bar. Si possono poi avere anche una zona laundry e storage accanto alla cucina, da cui si accede ai locali equipaggio, composti da cabina comandante e due cabine doppie, per 5 persone.

Ferretti Yachts

Oltre ad essere la più grande imbarcazione mai realizzata dal cantiere  il “1000” è anche il primo Ferretti Yachts con configurazione interamente wide body. Stilisticamente tra i segni distintivi da segnalare come a poppa il teak dalla spiaggetta di poppa viene ripreso sulla curvatura del portellone, sui camminamenti e sulle scale di accesso al flybridge, fino a rivestire la plancia di comando esterna. Ferretti Yachts 1000, inoltre, per la prima volta nella storia del brand, presenta un largo utilizzo del carbonio: tutta la sovrastruttura, incluso l’hard top, sarà realizzata con questo materiale.

Nella sua versione più potente in sala macchine avrà due MTU 16V 2000 M96L dalla potenza di 2.638 cv e raggiungerà i 28 nodi di velocità massima e 24 nodi di velocità di crociera (dove avrà un’autonomia di 240 miglia).

Ferretti Yachts

Nella zona di poppa ci sono 40 m² di spazi vivibili, un beach club dove la spiaggetta e il pozzetto sono in comunicazione diretta creando un’area living aperta e a contatto con il mare, prevista anche una comoda risalita quando la spiaggetta è sott’acqua con tre gradini per lato che si aprono con l’abbassarsi della plancetta, attraverso il prolungamento delle scale dal pozzetto.

Questo progetto, sviluppato interamente dalla Direzione Engineering, è un brevetto di Ferretti Group. Il garage può ospitare un tender Williams Sportjet 445, una moto d’acqua e 2 Seabob, ed è possibile accedervi anche da un ingresso indipendente a dritta. Il pozzetto è delimitato a poppa da una balconata in cristallo e acciaio, ed è arredato con due divani e un tavolo centrale trasformabile in un coffee table o tavolo pranzo.

FERRETTI YACHTS 1000
PROGETTO Interni Ideaeitalia • Esterni arch. Filippo Salvetti • Comitato Strategico di Prodotto, Direzione Engineering Ferretti Group
SCAFO Lunghezza f.t. 30,13m • Lunghezza scafo 23,98m • Larghezza massima 6,81m • Immersione 2,28m • Dislocamento a vuoto 102 ton • Dislocamento pieno carico 115 ton • Capacità serbatoio carburante 9.000 l • Capacità serbatoio acqua 1.320 l • Persone imbarcabili 20.
MOTORE MTU 16V 2000 M96L 2.217  cv – MTU 16V 2000 M96L 2.638 cv (optional)

FERRETTI YACHTS
Via Ansaldo, 7
I- 47122 – Forlì
T. +39 0543 787511
[email protected]
ferretti-yachts.com

(Ferretti Yachts 1000, il più grande di sempre- Barchemagazine.com – Giugno 2020)