Ferretti 720, ecco come sarà il nuovo 22 metri firmato Salvetti Ferretti 720, ecco come sarà il nuovo 22 metri firmato Salvetti
Lungo esattamente 22,30 metri e largo 5,6, Ferretti Yachts 720 è stato realizzato, per quanto riguarda gli esterni, da Filippo Salvetti in collaborazione con i... Ferretti 720, ecco come sarà il nuovo 22 metri firmato Salvetti

Lungo esattamente 22,30 metri e largo 5,6, Ferretti Yachts 720 è stato realizzato, per quanto riguarda gli esterni, da Filippo Salvetti in collaborazione con i designer di Ferretti Group, “autori” anche degli interni. Debutto ufficiale in estate.  La prima unità, equipaggiata con una coppia di propulsori MAN V12 dalla potenza di 1.400 cv, raggiunge i 32 nodi alla massima velocità e i 28 nodi ad andatura di crociera. La motorizzazione standard prevede invece una coppia MAN V8 da 1.200 cv.

Per quanto riguarda gli esterni, così come si è visto anche sugli altri ultimi modelli della casa Forlì, la la zona di prua è caratterizzata da spazi vivibili grandi e trasformabili. Il flybridge è realizzato in fibra di carbonio e materiali compositi ed è sormontato da un hard top disponibile in 3 versioni diverse: con cristallo fisso, con bimini integrato oppure con lamelle apribili.

Il main deck è un grande open space è organizzato su tre aree funzionali diverse: la zona living con due grandi divani contrapposti è separata dalla zona pranzo, che è rialzata; a prua si trova la futuristica plancia integrata con i sistemi Loop di Naviop-Simrad e la timoneria elettroidraulica sviluppata in collaborazione con Xenta.

Feretti 720

La distribuzione degli interni prevede che la zona notte sia tutta al ponte inferiore prevede dove ci sono quattro cabine. A centro barca, la suite armatoriale sfrutta, sui suoi 20m², tutto il baglio massimo del Ferretti 720,  ci sono poi due cabine doppie con due letti separati, che condividono un bagno con funzionalità anche di bagno a giorno. A prua una tradizionale cabina VIP a “V”, con proprio bagno e doccia separata.

Sarà sarà disponibile anche la versione speciale Tai He Ban, dedicata agli armatori dei mercati Asia Pacific, che prevede l’allestimento della cucina di servizio sottocoperta e l’introduzione di una sala da pranzo con tavolo rotondo sul ponte principale.

A estrema poppa spicca una beach club con chaise longue convertibili e da un ampio spazio di stivaggio, in grado di ospitare un tender fino a 3,95 metri di lunghezza.

Ferretti 720