Dynamiq Jetsetter, per il Gran Turismo… transatlantico Dynamiq Jetsetter, per il Gran Turismo… transatlantico
Nave da diporto costruita in lega speciale di alluminio, con architettura navale e ingegnerizzazione di Vripack, Azure e Van Oossanen. Raggiunge la velocità massima... Dynamiq Jetsetter, per il Gran Turismo… transatlantico

Jetsetter, superyacht di 39 metri, costruito da Dynamiq in lega speciale di alluminio 5083 H 321, è il primo esemplare della serie D4. La nave da diporto, disegnata da Dobroserdov Design con ambienti interni concepiti dallo studio londinese Bannenberg & Rowell, ha interessanti caratteristiche tecniche.

di Massimo Longoni – foto di Blueiprod e David Churchill

Gli architetti navali olandesi di Vripack, Azure e Van Oossanen hanno curato l’ingegnerizzazione e le linee d’acqua della carena. Lunga fuori tutto 38,60 metri e larga 7,7, ha un dislocamento di 192 tonnellate a mezzo carico, un’immersione di 1,75 metri ed è motorizzata con due Man di 1800 cavalli ciascuno e due pod drive Fortjes 4000 della Reintjes. Con questa propulsione la barca naviga a una velocità massima di 21 nodi e ha un’autonomia di circa 3000 miglia nautiche all’andatura di crociera economica di 10 nodi. La riserva di combustibile è 25 mila litri e quella d’acqua di 7 mila litri.

Dynamiq Jetsetter barchemagazineDynamiq ha portato la filosofia delle auto Gran Turismo agli yacht, offrendo prestazioni, lusso e grande autonomia. Il superyacht è stato progettato e accessoriato per essere ideale in qualsiasi occasione, dalla rilassante crociera in famiglia ai vivaci party. Dynamiq ha chiamato questi yacht GTT- Gran Turismo Transatlantic. Solitamente ci sono due tipi di yacht: quelli veloci e relativamente scomodi con un’autonomia limitata e quelli dislocanti, capaci di raggiungere solo 14 -16 nodi di velocità massima. Dynamiq invece unisce il meglio di questi due mondi. La sua carena a dislocamento veloce può portare da Monaco a Saint Tropez in due ore, oppure effettuare una traversata oceanica da Tenerife ad Antigua senza bisogno di rifornimento.

Con un pescaggio ridotto questo yacht è anche “Bahamas friendly” e offre una maggiore libertà di navigazione. Questa configurazione è ideale anche per il mercato Asiatico e l’enorme autonomia offre massima libertà. Sergei Dobroserdov, Fondatore e CEO di Dynamiq, ha spiegato: «Lo scopo della nostra azienda è di portare gli alti standard e la tecnologia degli yacht di 60-70 metri su di un segmento di 30-40 metri. Allineati con i nostri top–class partner possiamo farlo. I nostri yacht sono gli unici multifunzione(all-rounders) sul mercato, disponibili in misure e prezzi molto competitivi. Dynamiq è la scelta razionale poiché offre più comfort e funzionalità rispetto a altri yacht di questa classe».

Dynamiq Jetsetter barchemagazineDynamiq ha creato una piattaforma tecnologica d’avanguardia con la possibilità di customizzare lo yacht anche on line tramite un configuratore, consultabile al sito www.bedynamiq.com, che è in grado di selezionare qualsiasi dettaglio, dagli schemi di colorazione degli esterni visibili in tempo reale nel proprio modello virtuale agli interni, all’equipaggiamento tecnico, allo stile, al tender, all’uniforme dell’equipaggio, ai giochi d’acqua e anche all’automobile per l’equipaggio.

Il configuratore inoltre mostra i singoli prezzi di ogni elemento, mentre il contatore dà in tempo reale il costo dello yacht e anche la data di consegna dello yacht fatto su misura. Questa trasparenza nei prezzi e nei tempi di consegna è destinata a rivoluzionare il modo in cui i superyachts di serie vengono ordinati. Dynamiq offre la possibilità di personalizzare la propria barca con marchi prestigiosi del mondo del lusso e delle case di moda.

DYNAMIQ YACHTS jetsetterLa lista di arredi e tessuti comprende brand come Hermès, Loro Piana e Trussardi Casa, oltre alle finiture per bagni di THG, le posaterie di Christofle, i bicchieri di Baccarat, la biancheria e le spugne di be un unico sistema nebulizzatore con fragranze di Acqua di Parma che vengono distribuite attraverso l’impianto di condizionamento dell’aria in grado di creare un delicato aroma a bordo. Tomaso Trussardi, Ceo di Trussardi Group ha dichiarato: «Siamo molto soddisfatti di aver lavorato con Dynamiq Yacht sul progetto di Jetsetter, che unisce manifattura delle creazioni Trussardi Casa con la tecnologia futuristica e all’avanguardia di questo yacht».

DYNAMIQ YACHTS Jetsetter – La scheda tecnica

Exterior design: Dobroserdov Design
Interior design: Bannenberg and Rowell
Scafo: Lunghezza fuori tutto:38,60m • Lunghezza al galleggiamento 37,15m • Larghezza massima 7,70m • Immersione 1,75m • Dislocamento 190.000 Kg • Stazza internazionale 245 GT • Materiale di costruzione Aluminum 5083 H321 • Serbatoio combustibile  25.000  • Serbatoio acqua 7.000 l  • Serbatoio acque nere/grigie 5.000 l • Velocità max 21 nodi • Autonomia 3.000 mn a 10 nodi
Verniciatura: Boero / DuPont
Motori: 2 x MAN V12-1800 (1324 [email protected] each)
Trasmissioni: 2 x Fortjes con eliche contro rotanti
Generatori: 2 x Kohler 53kW 400/230v 3 phase 50Hz
Classificazione: Built to RINA Pleasure Craft Rules, RINA Green Plus, RINA Comfort class notation, MCA LY3 compliant (short range navigation).

DYNAMIQ
www.bedynamiq.com
[email protected]
T. +377 97 70 83 88

(Dynamiq Jetsetter, per il Gran Turismo… transatlantico – Barchemagazine.com – Agosto 2017)

  • DYNAMIQ YACHTS
  • Dynamiq Main saloon_Panorama1 photo credit DC
  • M/Y JETSETTER - DYNAMIQ YACHTS - BANNENBERG  ROWELL DESIGN
  • Dynamiq Jetsetter