Cranchi Yachts, dal Tirreno all’Adriatico prosegue il Grand Tour Cranchi Yachts, dal Tirreno all’Adriatico prosegue il Grand Tour
Dal 9 al 12 maggio Cranchi Yachts parteciperà a Viareggio al Versilia Yachting Rendez-Vous, dal 18 al 23 giugno sarà invece il turno del Salone... Cranchi Yachts, dal Tirreno all’Adriatico prosegue il Grand Tour

Dal 9 al 12 maggio Cranchi Yachts parteciperà a Viareggio al Versilia Yachting Rendez-Vous, dal 18 al 23 giugno sarà invece il turno del Salone Nautico di Venezia

I saloni di Viareggio e di Venezia si inseriscono in un più ampio calendario di appuntamenti, un tour in più tappe che promuove le novità del cantiere di Piantedo in collaborazione con i suoi dealer. Il primo evento è stato a Singapore, mentre le prossime tappe toccheranno tra poco il Québec (26/28 aprile), poi Marina di Rimini, il porto di Cetraro, Linz, la stessa Venezia e Lignano Sabbiadoro a fine giugno.

A Viareggio, al Versilia Yachting Rendez-Vous, Cranchi Yachts esporrà l’E26 Classic (nella foto di apertura e qui sotto) novità della stagione 2018/2019, un piccolo e raffinato motoscafo che riprende in pieno l’antica tradizione tutta italiana di fare questo genere di imbarcazioni. Dietro alla ricerca stilistica, c’è la mano di Christian Grande, mentre la carena è rigorosamente opera di Aldo Cranchi.

CRANCHI e26

Nella sua versione Classic  la prua è coperta da un’elegante pontatura che nasconde sotto di sé un ambiente con due letti e anche un wc marino elettrico. Il basso parabrezza che si allunga fino a poppa conferisce alla barca un carattere molto deciso con richiami a uno stile senza tempo in grado di regalare a questo modello una lunga vita al di fuori delle mode del momento.

Pilota e copilota dispongono di una propria poltroncina che può ruotare verso il divano a L di poppa e formare così un salotto all’aperto con la possibilità di posizionare il tavolo e creare una dinette molto funzionale; sportive e intriganti le pelli rosse utilizzate per sedili e cuscinerie. La motorizzazione è efb Volvo Penta singola, diesel da 300 cv, oppure benzina da 280 o 350.

Cranchi M44 HT yacht

Cranchi M44 HT

 

E52S e M44HT saranno invece esposti presso l’Arsenale di Venezia in occasione del Salone Nautico di Venezia dal 18 al 23 giugno. Venezia torna così a ospitare un evento fieristico internazionale dedicato alla nautica e conferma la centralità dell’Alto Adriatico per il settore dello yachting. Proprio poco distante dalla città, nella laguna di Marano, Cranchi ha realizzato il suo Marine Test Centre – dove l’intera gamma è disponibile tutto l’anno per le prove in mare – e una darsena che offre servizi per l’alaggio, il varo e il refitting degli yacht anche di grandi dimensioni. Il calendario del Cranchi Grand Tour si arricchisce periodicamente di nuovi appuntamenti, segnalati sui canali social del Cantiere e sul suo sito.