CMC Marine, conclusa la terza convention CMC Marine, conclusa la terza convention
19 operatori, provenienti da 11 paesi di 3 continenti, hanno partecipato, dal 27 al 31 gennaio, alla terza edizione dell’evento dedicato al service network di CMC... CMC Marine, conclusa la terza convention

19 operatori, provenienti da 11 paesi di 3 continenti, hanno partecipato, dal 27 al 31 gennaio, alla terza edizione dell’evento dedicato al service network di CMC Marine

La Service Convention CMC Marine, da poco conclusa nella sua sede di Cascina (Pisa), si è confermata un’importante occasione d’informazione e confronto, in cui non sono mancanti i momenti dedicati al training e alla formazione tecnica del personale.

Visto il successo delle prime due edizioni abbiamo deciso di iniziare ancora il nuovo anno con un evento pensato su misura per il personale dei nostri service point, dando modo ai partecipanti di allineare le loro strategie e aggiornare la loro formazione”, ha commentato Alessandro Cappiello, CEO dell’azienda toscana.

Per noi è fondamentale e imprescindibile organizzare un’occasione per riflettere sull’assistenza finale da offrire ai nostri clienti, che deve essere attenta, precisa e capillare, oltre che per parlare di sicurezza del prodotto e know-how”, ha poi aggiunto il fondatore di CMC Marine.

CMC Marine

La rapida e profonda crescita commerciale e la notevole espansione in varie aree geografiche che ormai da diversi anni caratterizza CMC Marine, rende necessario coordinare, aggiornare e uniformare i diversi punti di assistenza sparsi per il mondo, al fine di dare un servizio e un’immagine di brand uguale ovunque. La Convention è, poi, anche un modo per informare il personale sulle novità riguardanti prodotti e processi produttivi e sulle strategie di vendita e assistenza più adatte a ciascun Paese.

CMC Marine ha colto dunque l’occasione per fare il punto con dipendenti e collaboratori sui numerosi cambiamenti intercorsi negli ultimi 12 mesi, confrontandosi con loro su eventuali problematiche e perplessità da risolvere, in modo da offrire un’assistenza personalizzata a seconda delle esigenze dei clienti ma caratterizzata da un medesimo livello di preparazione e qualità in ogni parte del mondo.

Durante i primi tre giorni della convention, i professionisti di CMC Marine, nelle persone di Alessandro Gallifuoco, Business Development Manager e Vice-Presidente di CMC Marine USA, Michela Fernicola, Marketing and Communication Manager, e Mauro Grimaldi, Service Network & Refit Manager, sono stati i docenti e gli speaker per gli appuntamenti dedicati al training e all’aggiornamento. I lavori si sono concentrati in particolar modo sulle strategie di vendita e marketing, sul portafoglio prodotti esistenti e novità e la loro installazione e manutenzione.

Il quarto e quinto giorno, a salire in cattedra sono stati invece Mitsubishi Electric Motor e Wittenstein, partner e fornitori di CMC Marine, che condividono con l’azienda di Cascina l’elevato contenuto tecnologico dei loro prodotti.

(CMC Marine, conclusa la terza convention – Barchemagazine.com – Febbraio 2020)