Carnevali 180

BARCHE 1 aprile 2009

La forma della carena, a V con geometria variabile, è stata studiata per assecondare la distribuzione dei pesi che vede concentrati a...

[nggallery id=84]

La forma della carena, a V con geometria variabile, è stata studiata per assecondare la distribuzione dei pesi che vede concentrati a mezza barca quelli dei motori e dei serbatoi. Questa sistemazione serve per mantenere l’assetto equilibrato in previsione di navigazioni sia a pieno, sia a mezzo carico. Lo scafo di vetroresina si presenta con forme arrotondate e sfuggenti, con masconi sfilati al galleggiamento, ma pieni nelle sezioni più alte. Nelle murate sono inseriti degli oblò ellissoidali e due vetrate di forma simile, ma ingrandita. La tuga ha il frontale di vetro piano e inclinato e, su entrambi i lati, dispone di  due grandi vetrate lanceolate che rendono leggero il profilo. Il fly soprastante s’inserisce gradevolmente senza appesantire la sovrastruttura, con un basso roll-bar. Sul fly c’è una gruetta per la movimentazione del tender. A poppa la passerella d’imbarco è telescopica e a scomparsa. La disposizione e l’arredamento degli interni del primo esemplare sono stati affidati allo studio specializzato Max Design che nella tuga, oltre alla timoneria posta al centro dietro il parabrezza, ha realizzato un luminoso salone, una zona pranzo e una cucina indipendente con accesso al camminamento laterale esterno. Con la timoneria al centro è stato possibile posizionare su un lato la scala per la discesa alle cabine. Sul ponte inferiore è concentrata la zona notte con la cabina armatoriale a tutto baglio nelle sezioni di prora. Il locale è inondato di luce naturale da due finestre apribili a murata. Il suo locale bagno usufruisce della stessa luminosità perché è separato da una semplice paratia di cristallo. Più a poppavia ci sono due cabine per gli ospiti e i relativi locali bagno. Una ha il letto matrimoniale e l’altra ne ha due gemelli. Quasi a centro barca è stata posizionata la sala macchine, che divide la zona equipaggio da quella degli ospiti. L’alloggio dei marinai dispone di due letti e un servizio; si tratta di un’area indipendente e l’ingresso è dalla coperta a poppa.

 

Carnevali Srl 48023 Marina di Ravenna (RA)

via del Marchesato 9,

tel. 0544 538660

fax 0544 531930

[email protected]

www.carnevaliyachts.com

Progetto Ceccarelli Yacht Design • ufficio tecnico del cantiere • interni: Max Design Scafo Lunghezza f.t. m 18,40 • larghezza m 5,20 • immersione m 1,35 • cabine 3 • posti letto 6 + 2 • bagni 3 • cabina marinaio 1 • posti  letto 2 • servizio marinai 1 • portata massima 18 persone • riserva combustibile lt 3.200 • riserva acqua lt 800 • materiale di costruzione prfv • velocità massima 32 nodi • velocità di crociera 28 nodi • peso kg 30.000 •  motori 2 turbodiesel Man cv 1.100 (809 kW) Certificazione CE Categoria A